Milano, 2 dicembre 2020 - Dicembre si è aperto nel segno della neve. Annunciata negli scorsi giorni, ha fatto capolino sulla Lombardia oggi, mercoledì 2 dicembre.  Nella notte ha iniziato a nevicare nelle province a Sud, come Mantova e Cremona che si sono svegliate con a terra un manto bianco. Neve dalla mattina anche a Milano (Le foto della neve nel Milanese / Le foto da piazza Duomo) , e a Bergamo, (in città mista a pioggia) mentre qualche centimetro di coltre bianca si è formato nei paesi della Bassa In piazza Duomo è arrivata la prima neveBergamasca. Imbiancata anche la vicina provincia di Brescia.  Dal cielo, complice una perturbazione atlantica che spinge aria fredda fino ai Balcani, sono scesi i primi fiocchi con grande felicità dei bambini di elementari e prima media che si recavano a scuola. Il meteo prevede, tra oggi e venerdì, altre leggere nevicate, soprattutto al mattino. Nel Varesotto dopo la neve di ieri al Sacro Monte oggi c'è stato qualche spruzzo sulla città e sul Campo dei Fiori. Neve in Val d'Intelvi, nel Comasco; innevati i Piani di Bobbio, nel Lecchese. In Valtellina e in provincia di Sondrio, e in collina nell'Oltrepò Pavese, la neve era già arrivata ieri. Proprio nell'Oltrepò, i trattori di Coldiretti, spiega l'associazione in una nota, stanno già rimuovendo la neve sulle strade, mentre tra Como e Varese operativi i mezzi spargi sale. Agricoltori in allerta nelle province di Milano e Lodi, mentre nel Cremonese sono entrati in azione in mattinata.

Maltempo: disagi alla circolazione dei treni

Il maltempo delle ultime ore con neve e vento in pianura ha provocato una serie di guasti sulle linee ferroviarie che servono il cremonese con ritardi e cancellazioni sulla Cremona-Brescia, sulla Milano-Cremona-Mantova, sulla Cremona-Treviglio e sulla Codogno-Cremona. La prima segnalazione intorno alle sei per un guasto agli impianti che regolano la circolazione dei treni nei pressi di Cremona che ha bloccato il traffico ferroviario. Si sono, quindi, registrati ritardi fino a 45 minuti. Problemi anche sulle linee che vanno verso il Milanese.

Le previsioni meteo

Primi fiocchi di neve anche a MilanoPer la regione si tratta della prima imbiancata dell'anno anche a bassa quota. Ma cosa accadrà oggi e nelle prossime ore? Domani il vortice si porterà verso il medio Adriatico, pilotando la perturbazione associata al Sud dove il maltempo andrà concentrandosi con rovesci e temporali anche di forte intensità.  Le temperature restano stazionarie o in lieve calo e i venti deboli. A Milano in particolare le minime sono previste intorno ai due gradi mentre le massime intorno agli otto gradi. La tregua tuttavia sarà breve in quanto da venerdì è prevista una nuova ondata di maltempo nel Nord Italia.

REGIONALE