Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
21 mag 2022

Genova, finisce in mare con l'auto mentre lavora: 50enne muore in aeroporto

La vettura avrebbe sfondato la barriera della pista 10, precipitando in acqua. Al momento non è possibile fare ipotesi sulle cause dell'incidente

21 mag 2022
Sommozzatori in azione
Sommozzatori dei vigili del fuoco in azione (foto archivio)
Sommozzatori in azione
Sommozzatori dei vigili del fuoco in azione (foto archivio)

Genova, 21 maggio 2022 - Incidente mortale, nella notte tra venerdì e sabato, all'aeroporto Cristoforo Colombo di Genova: durante un'ispezione di routine della pista di volo, un'auto di servizio con a bordo un operatore è caduta in mare, in corrispondenza dell'estremita' ovest del sedime. Il dipendente di Aeroporto di Genova alla guida del veicolo è morto.

Secondo una prima ricostruzione, verso l'una di notte, la vettura avrebbe sfondato la barriera della pista 10, precipitando in acqua. Al momento non è possibile fare ipotesi sulle cause dell'incidente, spiega la scalo. I sommozzatori dei Carabinieri e dei vigili del fuoco, con la collaborazione della Capitaneria, hanno provveduto alla localizzazione del mezzo e al recupero del corpo.

L'aeroporto ha ripreso la normale operativita' al completamento delle operazioni di gestione dell'emergenza. "Aeroporto di Genova collabora con le autorita' preposte per l'accertamento delle cause del tragico evento. I nostri primi pensieri - sottolineano i vertici dello scalo - vanno ai familiari e ai cari del nostro collega cosi' inspiegabilmente e tragicamente scomparso".

Immediato il cordoglio dei sindacati: "Il primo pensiero è di sgomento. Al di là della dinamica, ancora da accertare, questa tragedia fa comprendere come, anche in luoghi dove la sicurezza è messa al centro dell'azione quotidiana, non si possa abbassare la guardia. Filt Cgil Fit Cisl Uiltrasporti Uil si stringono attorno alla famiglia, ai colleghi di lavoro e a tutti gli addetti dello scalo genovese". 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?