Guardia di Finanza
Guardia di Finanza

Milano, 16 luglio 2020 - Il nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di finanza di Milano ha fermato, mentre stava scappando in Brasile, Luca Sostegni, intervenuto in una presunta compravendita 'gonfiata' di un immobile a Cormano, un capannone industriale che venne venduto alla fondazione Lombardia Film Commission.

Sostegni, liquidatore di una società, è accusato di peculato su fondi della Regione Lombardia ed estorsione nell'inchiesta che vede indagati anche tre commercialisti e nella quale si stanno facendo verifiche sui fondi della Lega.