Pic nic
Pic nic

Milano, 15 aprile 2018 - Pasqua e Pasquetta sono alle porte. Avete già deciso come trascorrere domenica 21 e lunedì 22 aprile? Pic-nic, scampagnate, laboratori, giochi e gite fuoriporta. Immancabili gli appuntamenti con il gusto, scontati quelli con il divertimento. Ecco qualche idea per trascorrere le giornate di festa a Milano e in Lombardia.

Pasquetta, ecco 5 proposte per la gita fuori porta

Itinerari tra fede e cultura: ecco 10 cammini religiosi in Lombardia

 

4 - Villa LittaMILANO

I Grandi Giardini visitabili d’Italia, dal sud al nord della Penisola, ospitano lunedì 22 aprile, lunedì di Pasquetta, una Caccia al Tesoro Botanico. L’iniziativa è un modo divertente e giocoso per avvicinare i bambini ai giardini e alla natura e insegnare loro a riconoscere piante e alberi. E mentre i bambini si divertono con la caccia al tesoro i genitori possono effettuare visite guidate speciali alla scoperta dei giardini, con la possibilità di partecipare a degustazioni di vini o alle mostre d’arte in corso nei diversi Grandi Giardini Italiani. Nel Milanese l'appuntamento è a Villa Visconti Borromeo Litta - ReGiS di Lainate.

Il Museo Poldi Pezzoli è aperto il giorno di Pasquetta, lunedì 22 aprileUn'occasione per visitare la collezione permanente e scoprire la mostra 'Anj Smith. The Mountain of the Muse', dove l'arte contemporanea dialoga con i dipinti del passato della casa museo e gli arredi di Fornasetti. Il giorno di Pasqua, domenica 21 aprile, e giovedì 25 aprile il museo resta chiuso. Mercoledì 1 maggio il Poldi Pezzoli è aperto.

Dal 19 al 22 aprile, al Cinema Spazio Oberdan di Milano Fondazione Cineteca Italiana presenta una breve rassegna per celebrare la Pasqua attraverso il rilancio di valori come la generosità, la tolleranza, la capacità di accoglienza che, al di là di strumentali distinzioni fra religiosità e laicismo, sono semplicemente gli elementi costitutivi di ogni essere che voglia dirsi umano e della convivenza sociale. Sei i titoli in programma: dai classici dei maestri Roberto Rossellini e Pier Paolo Pasolini Francesco giullare di Dio e Il vangelo secondo Matteo (entrambi presentati in pellicola, il primo anche in edizione restaurata), al potente e commovente Dogman (ultimo capolavoro di Matteo Garrone, vincitore di ben nove David di Donatello 2019), all’intenso Kreuzweg – Le stazioni della fede, film del 2015 del tedesco Dietrich Brüggemann sulla follia di tutti i fondamentalismi, per finire con Miracolo a Le Havre (2011) e L’altro volto della speranza (2017), nei quali il finlandese Aki Kaurismaki impartisce importanti lezioni di civiltà senza dimenticare di far sorridere, come solo i grandi registi sanno fare. La rassegna sarà arricchita da una piccola perla: il videoclip diretto da Daniele Ciprì dell’ultimo singolo estratto dal nuovo progetto discografico di Vinicio Capossela, suo undicesimo album in studio, che sarà pubblicato da La Cùpa/Warner Music. Il video è girato a Riace, luogo divenuto simbolo dell’accoglienza e dell'integrazione come reazione possibile alle crescenti tendenze xenofobe e di paura verso diverso. 

La Fiera dell’Angelo è il tradizionale mercatino dei fiori di Pasquetta: un appuntamento storico per Milano, che affonda le sue origini nel 1200. Lunedì 22 aprile, centinaia di bancarelle affollano gran parte del quartiere di Brera: oltre ai fiori si possono trovare capi di abbigliamento, libri, quadri, specialità gastronomiche. Il mercatino si svolge dalle 9 alle 19 in via della Moscova e nelle strade intorno alla Chiesa di Sant’Angelo e al Convento dei Frati Minori: viale Monte Santo, via Appiani, via Marcora, via Parini e piazza della Repubblica.

Uova La Zebra OnlusPasquetta a Scalo Milano Outlet & More, il primo outlet cittadino a 15 minuti dal centro del capoluogo lombardo. Per i visitatori del centro ci sono due dolcissime ‘cioccosorprese’: un Gold Bunny di Lindt, ritirabile presso l’Infopoint di Scalo Milano con una spesa minima di 50 euro, e un uovo di cioccolato da 500 grammi dell’associazione La Zebra Onlus, con una spesa minima di 100 euro. I visitatori che desidereranno coniugare la passione per lo shopping con quella per il cioccolato potranno segnare in agenda la data di lunedì 22 Aprile per il Gold Bunny di Lindt. E, per chi non riuscisse a raggiungere la spesa minima indicata con un unico acquisto, nessun problema. Gli omaggi, infatti, verranno distribuiti, sino a esaurimento scorte, anche consegnando più di uno scontrino, a seguito di acquisti effettuati nella stessa giornata.  Un ulteriore premio sarà inoltre assegnato ai primi 100 ospiti che si recheranno presso l’Infopoint dopo aver effettuato gli acquisti: i più veloci riceveranno infatti anche un biglietto omaggio per la fantastica ruota panoramica installata all’interno del centro sino a fine maggio. Il premio sarà disponibile durante entrambe le giornate, per un totale di 200 biglietti disponibili. Ma non mancano neppure attività divertenti e studiate appositamente per i più piccini: lunedì di Pasquetta la food court ospiterà un laboratorio ludico dedicato alla decorazione di ovetti di polistirolo con tempere colorate e altri materiali, un’occasione per dare sfogo alla propria creatività e, allo stesso tempo, realizzare un piccolo lavoretto da portare a casa. Il laboratorio, gratis per tutti i bambini, si svolgerà dalle 13 alle 19.

Mercatino di Pasqua del PortelloCon l’arrivo della bella stagione, in piazza Portello a Milano arriva da venerdì 12 aprile a mercoledì 1 maggio (eccetto il giorno di Pasqua in cui sarà chiuso) il Mercatino di Pasqua. L’appuntamento primaverile con il meglio dell’artigianato, della manifattura e dell’enogastronomia di stagione torna ad affollare la zona di piazza Portello: un’occasione per godersi la bella stagione curiosando tra le casette di legno che ospiteranno i prodotti realizzati da maestri artigiani.

Lunedì 22 aprile, in occasione del Ponte di Pasqua, a Morimondo si terrà il Mercatino di Pasquetta. Adulti e bambini potranno passeggiare tra le bancarelle del mercatino, scoprendo oggetti, abbigliamento e gustando anche del buon cibo all'aria aperta. Il programma della Pasquetta a Morimondo prevede infatti diversi stand e bancarelle del mercato agricolo e del mercatino degli hobbisti; è inoltre previsto un appuntamento enogastronomico dedicato alla presentazione della "Birra di Morimondo".

Villa ArconatiVilla Arconati-FAR quest'anno è aperta anche a Pasquetta. Lunedì 22 aprile, la villa sarà aperta al pubblico dalle 11 alle 19 con tante attività e modi sempre diversi per passare una giornata unica tra arte, natura e cultura. Visita libera del giardino monumentale, del piano terra e di parte del piano nobile; la mostra di arte contemporanea 'Sguardi nuovi per antiche stanze': in esposizione i sei artisti più rappresentattivi della collezione Kiron Espace e le due opere di Pablo Picasso ed Egidio Costantini. Poi, Esposizione di Carrozze d'epoca dell'Ottocento e visite guidate del piano nobile. Villa Arconati-FAR offre la possibilità ai visitatori di pranzare nella splendida Sala Rossa con lo speciale Brunch di Pasquetta con due turni in sala dalle 12.00 alle 13.30 e dalle 13.30 alle 15.00 (€ 25,00 a persona comprensivi di acqua, vino e caffè | ragazzi da 3 a 10 anni € 15,00). Prenotazione consigliata al numero 393.6638140. All'interno della villa è presente il Caffè Goldoni, che prepara gustose colazioni, dolci merende, panini e piatti freddi, per un pic-nic nel parco... e dalle 17.00  l'Happy Hour (€ 10,00). Ingresso giornaliero al Giardino e Piano Terra: intero € 7,00; ridotto € 5,00.

Cristina d’AvenaBERGAMO

Il 22 aprile c'è il primo mini-live di Cristina D’Avena: un momento esclusivo da trascorrere a Leolandia insieme ai tuoi bimbi per insegnargli e cantare con loro le intramontabili sigle dei cartoni animati che hanno segnato l’infanzia di tutti. Occhi di Gatto, Kiss Me Licia, È quasi Magia Johnny sono solo alcuni dei grandi classici che Cristina interpreterà per tutti i LeoOspiti: l’appuntamento sarà alle 17:30 presso il Palco Minitalia a Leolandia, parco divertimenti di Capriate San Gervasio.  Un lungo ponte di divertimento aspetta tutte le famiglie: a partire dal 18 aprile, infatti, il parco resterà aperto per accogliere tutte le famiglie che decideranno di trascorrere le vacanze di Pasqua nel parco. Ad aspettare grandi e bambini oltre Leo e Mia, anche il trio di Superpigiamini, Il Trenino Thomas con la sua scintillante locomotiva blu, Ladybug e Chat Noir con una corsa a perdi fiato attraverso il parco e gli immancabili Masha e Orso che da quest’anno saranno i protagonisti indiscussi del loro nuovo spettacolo: “Masha e Orso: Il Circo della Foresta”.

Leggere in cittàDa sabato 20 aprile al 5 maggio, torna sul Sentierone di Bergamo la Fiera di librai più antica d’Italia. In  programma, per la sessantesima edizione,  laboratori con i bambini e oltre 110 incontri con autori nazionali e internazionali per riscoprire il piacere di leggere. Nel grande stand sono allestiti un grande spazio espositivo, un’area lettura e svago per i piccoli e una location con 200 posti dedicata ai grandi ospiti. Sabato 20 aprile alle 17 appuntamento con Maurizio De Giovanni, il noto scrittore napoletano di romanzi polizieschi da cui è tratta la serie tv di Rai 1 "I bastardi di Pizzofalcone". De Giovanni presenterà "Le parole di Sara". Ambiente ed ecologia sono al centro dell’incontro. Ingresso gratuito. 

Uova di pasquaAnche quest'anno alla Scuderia Camerata Cornello si terrà la tradizionale Caccia alle Uova Pasquali. Una giornata tutta dedicata alle famiglie e al divertimento nello splendido borgo Cornello dei Tasso. Il ritrovo è alle 10 in Scuderia. Dopo il laboratorio manuale di decorazione delle uova (da noi fornite) ci trasferiremo nel borgo dove i bambini, divisi in squadre, potranno partecipare alla vera e propria Caccia alle Uova Pasquali. A seguire una piccola premiazione per tutti i partecipanti e per concludere una fantastica esperienza in sella su uno dei nostri bellissimi cavalli e pony. Costo di partecipazione : 10 euro a bambino. Possibilità di pranzare al sacco. Info al 3384370392 

Lunedì 22 aprile, alle 15, il Museo dei Tasso e della Storia postale organizza "Sulle tracce di mercanti, corrieri, santi e artisti: viaggio nel borgo medievale di Cornello": due visite guidate gratuite dedicate ai bambini e alle loro famiglie alla scoperta del borgo medievale di Cornello e dei Tasso. La visita guidata è gratuita ed è rivolta ai bambini e alle loro famiglie. L’obiettivo è quello di guidare i piccoli visitatori alla scoperta del borgo di Cornello e della famiglia che l’ha reso conosciuto in tutta Europa: i Tasso. I bambini diventeranno degli esploratori che, attraverso alcuni elementi presenti nel borgo, ricostruiranno, con l’operatrice museale, la storia del borgo medievale di Cornello e quella della Famiglia Tasso. Visita consigliata ai bambini dai 6 agli 11 anni. Prenotazione consigliata. La visita è organizzate dal Museo dei Tasso e della Storia postale. Per informazioni: tel. 0345 43479, e-mail info@museodeitasso.com.

Nel giorno di Pasquetta, lunedì 22 aprile a Leffe, è in programma la nona edizione della 'Marcia dei Coertì', organizzata da Leffegiovani, in collaborazione con Sci Club Peia e Avis Cirano. Si tratta di una marcia non competitiva che ripercorre i luoghi cari agli ambulanti leffesi, che nel secolo scorso raggiunsero ogni angolo d’Italia con i prodotti tessili della Val Gandino. La marcia prevede quattro diversi percorsi di 6, 12, 16 e 19 chilometri, con partenza libera dalle 7,30 alle 9 in piazzetta Servalli, davanti al Municipio. Sarà una serena passeggiata senza particolari difficoltà altimetriche, ma anche e soprattutto tuffo nella storia. I camminatori toccheranno a Gandino luoghi come la Ciodera Torri tutelata dal FAI fra i luoghi del cuore e l’antica Tintoria degli Scarlatti, una semplice cascina dove fu realizzata la tintura delle stoffe necessarie alla confezione della camicie dei Mille di Garibaldi. Si transiterà anche da Peia, nella zona della chiesa sconsacrata di Santa Elisabetta, punto di partenza della Via della Lana percorsa dai mercanti gandinesi verso la Mitteleuropa Prima dell’arrivo, tappa d’obbligo anche alla chiesa di San Rocco, protettore dei Coertì, che a lui dedicavano la festa agostana ancor oggi molto attesa, con relativo “incanto” e spettacolo pirotecnico.

 

La Rocca a Lonato del GardaBRESCIA

Divertimento all’aria aperta alla Rocca di Lonato del Garda, dove lunedì 22 aprile si terrà l’eventoFiabe nella Rocca. Una giornata fantastica” dedicato alle famiglie. I grandi spazi verdi all’interno delle antiche mura saranno teatro di un’avventura a tema durante la quale i bambini, trasportati dentro la fiaba, si troveranno immersi in mondi fantastici, verranno vestiti e “armati” a dovere per compiere missioni incredibili e senza precedenti. Oppure, visto che la Rocca aderisce alla proposta Grandi Giardini Italiani, potranno partecipare (anche coi genitori) a una Caccia al tesoro botanica. 

I Grandi Giardini visitabili d’Italia ospitano lunedì 22 aprile, lunedì di Pasquetta, una Caccia al Tesoro Botanico anche in altre località del Bresciano. L’iniziativa è un modo divertente e giocoso per avvicinare i bambini ai giardini e alla natura e insegnare loro a riconoscere piante e alberi. E mentre i bambini si divertono con la caccia al tesoro i genitori possono effettuare visite guidate speciali alla scoperta dei giardini, con la possibilità di partecipare a degustazioni di vini o alle mostre d’arte in corso nei diversi Grandi Giardini Italiani. Ecco gli appuntamenti: Giardino Botanico A. Heller (Gardone Riviera);  Il Vittoriale degli Italiani (Gardone Riviera); Parco Botanico Angelo e Lina Nocivelli (Verolanuova).

 

Como, la Fiera di PasquaCOMO

A Como anche quest'anno si tiene la Fiera del Giovedì Santo, o Fiera di Pasqua, con tante bancarelle in Viale Varese dal 18 al 22 aprile. Ogni anno dal Giovedì santo al Lunedì dell’Angelo le vie di Como si riempiono di bancarelle ed espositori che propongono merce di svariato tipo. 

I Grandi Giardini visitabili d’Italia, dal sud al nord della Penisola, ospitano lunedì 22 aprile, lunedì di Pasquetta, una Caccia al Tesoro Botanico. L’iniziativa è un modo divertente e giocoso per avvicinare i bambini ai giardini e alla natura e insegnare loro a riconoscere piante e alberi. E mentre i bambini si divertono con la caccia al tesoro i genitori possono effettuare visite guidate speciali alla scoperta dei giardini, con la possibilità di partecipare a degustazioni di vini o alle mostre d’arte in corso nei diversi Grandi Giardini Italiani. Ecco gli appuntamenti nel Comasco: Villa Olmo; Villa Melzi d'Eril (Bellagio); Villa Carlotta (Tremezzina); Parco della Fondazione Minoprio (Vertemate con Minoprio).

Villa BalbianelloSabato 20 aprile, alle 1530 e alle 17.30, Reves de vie et de mort – Christian Lavernier. Un immancabile appuntamento musicale con Christian Lavernier e la sua chitarra nella splendida cornice di Villa del Balbianello e del Lago di Como. “Che cosa sia veramente la musica, forse non lo sapremo mai. Quello che succede veramente quando la prima onda sonora tocca la punta del nostro naso, sarà sempre un mistero. Possiamo fare equazioni per spiegare come si espande un’onda sonora, ma non possiamo spiegare perché diventa musica: questi pensieri appartengono alla nostra anima, non importa la tua dimensione del naso, comunque si potrebbe dire che la musica è un linguaggio creato per la comunicazione, un linguaggio comprensibile per le anime che vogliono ascoltare”. Evento organizzato in collaborazione con FAI – Fondo Ambiente Italiano.

Domenica 21 e lunedì 22 aprile si terrà nella splendida cornice di Palazzo Gallio, a Gravedona ed Uniti, la XLII Mostra delle Camelie.

 

FioriCREMONA

Tradizionale appuntamento con la Fiera della Pallavicina a Izano per festeggiare l’antico Santuario della Pallavicina, nei giorni di Pasqua e Lunedì dell’Angelo. Il Parco Vallée de L’Hien, ospiterà il Mercatino "Profumi & Sapori" artigianato, prodotti tipici enogastronomici, prodotti biologici, casa, giardinaggio e fiori con animazioni e attività sportive per bambini. Street food. In Via Roma, troverete: "Creativa" La bellezza delle idee, opere di ingegno hobbisti con artisti di strada.

Per Pasquetta, lunedì 22 aprile, a Cremona, è possibile fare un viaggetto sul Po a bordo di uno Storico Battello dei primi del ‘900 e pic nic in spiaggia (cestino gourmet o grigliata tradizionale). Alle 11 imbarco a Cremona su Storico Battello dei primi del ’900 completamente restaurato. Si naviga costeggiando l’Isola del Deserto risalendo il fiume fino alla caratteristica Lanca degli Artisti e riscendendo verso il ramo di “Po Nuovo” dove, verso le ore 12:30 si approderà e si sosterà su un’incantevole spiaggetta bianca illuminata dalla luce del sole per trascorrere una Pasquetta in assoluto relax in un ambiente incontaminato e fuori dal tempo. Qui, in tutta libertà potrete scegliere l’angolino che preferite, stendere i vostri teli e gustare il vostro Pic Nic scegliendo tra il Cestino Goumet o la Grigliata tradizionale. Potrete passeggiare sulla spiaggia, dove non è raro incontrare qualche cigno o addentrarvi nella circostante campagna boschiva dove in questa stagione il canto di svariate specie di uccellini crea una musica soave. Alle 16:30 partenza per il rientro e alle 17 sbarco a Cremona. Prezzo include: escursione sul Po della durata di 1 ora, sosta alla spiaggia, Pic Nic. Adulti: € 35 (cestino) - € 40 (grigliata). Bambini 6/12 anni: € 25 (sia per cestino che per grigliata). Bambini under 6 anni senza Pic Nic: € 15 (solo navigazione e solo per loro possibilità di portare cestino da casa). Sarà possibile fare il Pic Nic solo con i prodotti forniti. Non sarà possibile consumare propri cestini portati da casa (unica eccezione: bimbi under 6 anni). Nota: in base al livello del fiume al momento della crociera, verrà individuato il luogo più idoneo dove spiaggiare. Info e prenotazioni: 333.9043539 (Claudia) – 333.9043511 (Agnes) – info@navigazionefiumepo.it. Premotazione obbligatoria. 

 

'Montagne di Cioccolato' a Gerola AltaLECCO

Arriva a Varenna la festa del Cioccolato, un weekend dedicato alla dolcezza, dal 20 al 22 Aprile in occasione della Pasqua sul Lungolago vicino all’ Imbarcadero di fronte a Bellagio.

I Grandi Giardini visitabili d’Italia, dal sud al nord della Penisola, ospitano lunedì 22 aprile, lunedì di Pasquetta, una Caccia al Tesoro Botanico. L’iniziativa è un modo divertente e giocoso per avvicinare i bambini ai giardini e alla natura e insegnare loro a riconoscere piante e alberi. E mentre i bambini si divertono con la caccia al tesoro i genitori possono effettuare visite guidate speciali alla scoperta dei giardini, con la possibilità di partecipare a degustazioni di vini o alle mostre d’arte in corso nei diversi Grandi Giardini Italiani. Nel Lecchese appuntamento a Villa Monastero (Varenna).

Nel cuore del paese di Civate, il 21 aprile, apre le porte il Complesso di San Calocero e la Casa del Pellegrino, con i loro meravigliosi affreschi del Quattrocento. L’accesso e il tour guidato sono a pagamento.

 

ANTIQUARIATOMANTOVA

Il Circolo Filatelico Numismatico ed Hobbistico di Gonzaga, organizza anche per quest'anno il prestigioso appuntamento con la Mostra Mercato "del C'era una volta". Numerosi come sempre gli espositori di antiquariato, collezionismo, hobbistica, modernariato, mobilio e oggettistica presenti. Appuntamento lunedì 22 maggio. 

 

Palazzo Arese Borromeo a Cesano MadernoMONZA

I Grandi Giardini visitabili d’Italia, dal sud al nord della Penisola, ospitano lunedì 22 aprile, lunedì di Pasquetta, una Caccia al Tesoro Botanico. L’iniziativa è un modo divertente e giocoso per avvicinare i bambini ai giardini e alla natura e insegnare loro a riconoscere piante e alberi. E mentre i bambini si divertono con la caccia al tesoro i genitori possono effettuare visite guidate speciali alla scoperta dei giardini, con la possibilità di partecipare a degustazioni di vini o alle mostre d’arte in corso nei diversi Grandi Giardini Italiani. In Brianza l'appuntamento è al Rossini Art Site  di Briosco con 'Artistic Treasure Hunt' e al Giardino di Palazzo Arese Borromeo - ReGiS  di Cesano Maderno.

 

Giornate magiche al Castello di BelgioiosoPAVIA

Grande e triplo evento pasquale al Castello di Belgioioso, nel Pavese, dove sabato 20 domenica 21 e lunedì 22 aprile (dalle 10 alle 20) si terrà la terza edizione della manifestazione “Belgioioso Giornate Magiche“, un evento completamente dedicato alla magia e al gioco, con animazione e spettacoli al coperto e – nel caso di bel tempo – anche nel parco del Castello. I bambini saranno vestiti a tema e potranno per un giorno essere catapultati in un viaggio fuori dal tempo, tra centinaia di personaggi magici e fantastici. Momenti fondamentali della giornata saranno la vestizione, con abito completo, e l’avventura con gli animatori nelle diverse aree tematiche e tra le molteplici attività (suddivise per fascia d’età). Non mancheranno  spettacoli, aree ludiche e ampi spazi con tavoli gioco dedicati ad un pubblico più adulto. Per la prima volta in questa edizione la Scuola di Magia e di Stregoneria aprirà i battenti agli studenti tra 6 e 14 anni. 

La Fiera “detta di Pasqua” è la tradizionale manifestazione che coinvolge la realtà di Chignolo Po da oramai decenni durante le festività pasquali, con molte attrazioni per trascorrere le festività pasquali all’insegna del relax e divertimento. Molte sono le novità che per il corrente anno renderanno la manifestazione ancor più originale, tra le quali: spettacoli e animazione per bambini, possibilità di giro a cavallo, stands espositivi con molti prodotti di hobbistica, artigianato, enogastronomia, birrificio. Inoltre sarà presente un’area “Street Food”. Ovviamente non mancherà il tradizionale Luna Park attivo in tutto il periodo e la tradizionale “Pesciolata” del martedì di Pasqua organizzata dalla locale Associazione Auser “Le Filande".

 

Bormio, i PasqualiSONDRIO

Domenica 21 aprile tornano a Bormio I Pasquali. Un’antica usanza contadina, tra religione e tradizione, arrivata intatta fino ai giorni nostri: i Pasquali sono una manifestazione unica nel suo genere che affonda le proprie radici nel passato e che ancora oggi richiama l’attenzione e la partecipazione attiva di tutti i bormini. Nei vari Reparti (quartieri) del paese (Buglio, Combo, Dossiglio, Dossorovina e Maggiore) si formano dei gruppi di persone che, sotto la guida di un capo, preparano il loro progetto. La manifestazione è resa ancor più suggestiva dalla partecipazione di bambini, famiglie e gruppi folkloristici, tutti vestiti con il costume tradizionale. I pasqualisti, portano a spalla le portantine, mentre le donne completano la sfilata con fiori e piccoli prodotti artigianali.  I Pasquali restano in esposizione in piazza del Kuerc fino al lunedì di Pasquetta.

CioccolataA Gerola Alta, in Valtellina, lunedì 22 aprile (Pasquetta) va in scene 'Montagne di Ciccolato'. Non mancheranno ciccolato fondente con dolcetti, mousse di cioccolato, verticale di 7 cioccolati con tè speciali agli aromi, torta di cioccolato con vino Passito o Porto, cioccolata a modo tuo e crema whisky al cioccolato, fontana di cioccolato bianca e al latte con frutta. Ma anche una sfida di cioccolato e Chocoart. Insomma, una manifestazione del gusto, della gastronomia creativa e ricercata, un itinerario goloso nel centro storico del paese.

 

Villa Della Porta BozzoloVARESE

I Grandi Giardini visitabili d’Italia, dal sud al nord della Penisola, ospitano lunedì 22 aprile, lunedì di Pasquetta, una Caccia al Tesoro Botanico. L’iniziativa è un modo divertente e giocoso per avvicinare i bambini ai giardini e alla natura e insegnare loro a riconoscere piante e alberi. E mentre i bambini si divertono con la caccia al tesoro i genitori possono effettuare visite guidate speciali alla scoperta dei giardini, con la possibilità di partecipare a degustazioni di vini o alle mostre d’arte in corso nei diversi Grandi Giardini Italiani. Nel varesotto l'appuntamento è a Villa della Porta Bozzolo - FAI (Casalzuigno).

“Creartisti in piazza” , mercatino di creativi e hobbisti in piazza Dante Alighieri a Baveno, domenica 21 aprile dalle ore 9 e fino alle 20.

Il 22 aprile, Mercatino di Pasquetta a Leggiuno alle Cascine del Quicchio Eremo di Santa Caterina del Sasso, dalle 10.