Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
2 ago 2021

Capolarato nei Vivai Zazzera, accordi per i risarcimenti

Una cinquantina di ex dipendenti stanno firmando i verbali con l’amministratore giudiziario

2 ago 2021

Una cinquantina di ex dipendenti del Vivai Zazzera, tra i quali molti immigrati extracomunitari e giovani alla prima esperienza lavorativa, stanno firmando verbali di accordo con l’amministratore giudiziario Marco Giordano che prevedono il riconoscimento di una giusta retribuzione per il lavoro svolto. Dopo diverse decine di denunce, la Guardia di Finanza era intervenuta ad Inveruno a febbraio sequestrando i vivai e arrestando con l’accusa di caporalato il titolare Sergio Zazzera. L’uomo, dopo tre mesi ai domiciliari, a giugno è tornato in libertà, in attesa di giudizio. Le indagini avevano scoperto un "articolato sistema di sfruttamento dei lavoratori con cui il titolare della ditta", aiutato "nelle condotte illecite da due impiegate, era arrivato a ridurre il costo del lavoro a quasi 3 euro all’ora".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?