Quotidiano Nazionale logo
10 mar 2022

Sfonda la vetrina della pizzeria per rubare 100 euro Italiano 20enne tradito dalle telecamere e denunciato

Le telecamere hanno incastrato l’autore della spaccata con furto alla pizzeria Pizzamania. Un 20enne, italiano e con precedenti, ora dovrà rispondere di furto aggravato. È stato individuato nel giro di pochi giorni dai carabinieri della locale Stazione. Il 2 marzo verso le 23.30 il proprietario di Pizzamania in via Genala era stato contattato da un conoscente che aveva notato la vetrina del locale frantumata. Qualcuno, dopo aver infranto la vetrina esterna, aveva prelevato il fondo cassa, circa cento euro.

I carabinieri hanno acquisito le immagini dell’impianto di videosorveglianza comunale, da cui è stato possibile notare una persona che, subito dopo il furto e poco distante dalla pizzeria, aveva in mano il cassetto. Dai fotogrammi è stato rilevato che, al momento dell’arrivo di un’auto di passaggio, ha nascosto il cassetto sotto un’auto parcheggiata lungo la via interessata. Una volta che l’auto si è allontanata, è tornato indietro, ha raccolto il registratore di cassa si è allontanato. Tutti i suoi spostamenti sono stati registrati dalle camere sul percorso. Essendo una persona nota alle forze dell’ordine per i suoi precedenti, i carabinieri lo hanno rintracciato e per lui è scattata la denuncia per furto aggravato.

Daniele Rescaglio

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?