Quotidiano Nazionale logo
14 mar 2018

Abusi su minori, Cassazione conferma condanna per l'ex don Mauro Inzoli

Confermati 4 anni, 7 mesi e 10 giorni di reclusione 

gabriele moroni
Crema Cremona sentenza del Tribunale per don Mauro Inzoli accusato di pedofilia
Don Mauro Inzoli

Cremona, 14 marzo 2018 - La Corte di Cassazione ha confermato la condanna a 4 anni, 7 mesi e 10 giorni pronunciata il 21 settembre 2017 dalla prima sezione penale della Corte d'Appello di Brescia per l'ex don Mauro Inzoli . L'uomo era accusato di otto episodi di abusi su 5 ragazzi, tutti minorenni, il più piccolo di 12 anni, il più grande di 16, fra il 2004 e il 2008. L'appello bresciano aveva alleggerito di due mesi la condanna inflitta a Inzoli dal gup di Cremona Letizia Platè in abbreviato. Il lierve alleggerimento era arrivato perchè due episodi contestati di abusi su minori erano caduti in prescrizione.

Inzoli, 67 anni, per un trentennio leader carismatico di Comunione e Liberazione, è stato fondatore e presidente del Banco Alimentare di Crema, animatore della Onlus "Fraternità", parroco della chiesa della Santissima Ttinità di Crema e rettore del liceo linguistico Shakespeare.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?