Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
1 mag 2022

Viaggi più rapidi Ricetta “svizzera”

1 mag 2022

Aggiungere un terzo binario alla linea ferroviaria Milano-Como-Chiasso per rendere più veloce gli spostamenti tra la Lombardia e la Svizzera. Se n’è parlato nei giorni scorsi a Roma nel corso di un vertice tra il ministro dei trasporti Enrico Giovannini e la sua omologa elvetica, Simonetta Sommaruga che è in passato è stata anche presidente della Confederazione.

Per rendere più rapido il collegamento tra Milano e Zurigo in realtà basterebbe compiere una serie di lavori molto contenuta, portando da due a tre i binari nel tratto della linea tra Camnago e Cantù. In questo modo il tempo di percorrenza si potrebbe ridurre di 20 minuti, scendendo al di sotto delle tre ore. Nei prossimi due anni la linea sarà già interessata da lavori in prossimità della stazione di Cantù Asnago, ma per la costruzione del cavalcavia stradale che attraversa i binari. Un’opera lungamente attesa che permetterà di mandare in pensione l’attuale cavalcavia, costruito oltre un secolo fa sul quale per evitare di sottoporre a sollecitazioni eccessive la struttura un semaforo evita il passaggio in contemporanea dei mezzi pesanti. R.C.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?