Rovello Porro, investito sulle strisce pedonali: è grave

E' successo vicino al sottopasso ferroviario. Da tempo in molti segnalano la pericolosità di quell'attraversamento pedonale

Soccorsi (foto di repertorio)

Soccorsi (foto di repertorio)

Rovello Porro (Como), 3 febbraio 2024 – Un uomo di 51 anni è stato investito a Rovello Porro vicino al sottopasso ferroviario. E' stato ricoverato in gravi condizioni al Niguarda di Milano, dove è stato trasferito d'urgenza con l'eliambulanza. Per soccorrerlo, il sottopasso è rimasto chiuso a lungo.

L'incidente è successo nel pomeriggio di oggi, sabato 3 febbraio. Il 51enne stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, all'imbocco del sottopasso vicino alla stazione ferroviaria in centro paese. Un automobilista in transito non lo ha visto e lo ha travolto. E' stato soccorso dai sanitari dell'autoinfermieristica e dai volontari della Croce azzurra di Rovellasca, ma poi sono dovuti intervenire pure i soccorritori dell'eliambulanza di Milano. Dopo averlo rianimato e stabilizzato è stato trasferito con il mezzo d'emergenza aereo all'ospedale di Niguarda di Milano. Sul posto pure i carabinieri della compagnia di Cantù, che hanno temporaneamente chiuso il sottopasso.

In molti da tempo segnalano la pericolosità di quell'attraversamento per i pedoni, vicino ad una rotatoria e in un punto in cui gli automobilisti che escono dal tunnel del sottopasso vengono abbagliati dalla luce del sole.