La pattuglia di Menaggio
La pattuglia di Menaggio

Menaggio, 13 marzo 2018 – Un furto al bar, e altri due tentati al Consorzio Agrario e alla biglietteria della Navigazione Lago di Como. Una serie di episodi per i quali è stato arrestato dai carabinieri un turco di 21 anni residente a Menaggio, finito questa mattina a processo per direttissimo. Attorno alla 1 di questa notte, si è introdotto all’interno del bar il “Divino 13”, di via Enrico Caronti a Menaggio, rompendo il vetro della porta d’ingresso, e impossessandosi di 100 euro trovati in cassa e di uno uno smartphone dei titolari. Meno di un’ora dopo, nella piazza dell’Imbarcadero, dapprima, ha tentato di entrare nel Consorzio Agrario frantumando la vetrata di una porta d’ingresso laterale, scappando quando si è accorto della presenza all’interno di uno dei titolari, ma subito dopo si è diretto verso la biglietteria della società di Navigazione Lago di Como, dove ha frantumato la porta a vetri della sala d’aspetto con una transenna metallica, abitualmente utilizzata per gestire l’afflusso dei passeggeri. Il rumore dei vetri infranti, ha però attirato l’attenzione dei carabinieri di una pattuglia del Radiomobile, che già lo stava cercando dopo le precedenti incursioni. Perquisito e trovato in possesso della refurtiva, è stato arrestato e processato per direttissimo questa mattina.