Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 mag 2022

Latitante dal 2016 Abitava nel Comasco

19 mag 2022

Ad aprile 2016 Zouhair Yachou, marocchino di 29 anni senza fissa dimora, aveva causato il blocco del treno sulla tratta Milano-Asso, rifiutandosi di scendere e consentire la ripresa della corsa, andando successivamente incontro a una condanna a 9 mesi di reclusione senza sospensione della pena, in quanto alle spalle aveva già numerosi precedenti, diventata definitiva. La sua carcerazione non era stata eseguita in quanto irrintracciabile: ma ora la Digos della Questura di Como lo ha arrestato e portato al Bassone, al termine di approfondimenti informativi e ricerche grazie a cui è stato scoperto che l’uomo aveva trovato una sistemazione temporanea in un’abitazione di Sormano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?