Fino Mornasco (Como), 11 giugno 2018 - Appena consacrata e già dotata di un defibrillatore la nuova chiesa di Andrate, grazie all'iniziativa del Centro Studi Sociali contro le mafie - Progetto San Francesco che ha voluto donare l'apparecchio medico in ricordo del dottor Alfredo Vanotti. Alla cerimonia, che si è svolta nella giornata di domenica subito dopo il rito compiuto dal vescovo di Como, monsignor Oscar Cantoni, sul nuovo edificio religioso, hanno partecipato anche la vedova e i due figli del medico. 

Grazie alla nuova apparecchiatura, che verrà collocata in un punto debitamente segnalato della nuova chiesa, l'intero quartiere di Andrate sarà più sicuro. Nei prossimi mesi verranno organizzati anche dei corsi di primo soccorso per imparare a utilizzare il defibrillatore in maniera adeguata.