Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
30 mag 2022

Como, beccato evasore totale: sequestrati oltre 68mila euro a un imprenditore

L'uomo aveva intestato la sua società a un individuo irreperibile e aveva anche nascosto o distrutto importanti documenti contabili

30 mag 2022
featured image
Guardia di Finanza
featured image
Guardia di Finanza

Menaggio (Como), 30 maggio 2022 - Oltre 65mila euro sequestrati dalla Guardia di Finanza a un evasore totale. L'imprenditore cinese, residente da oltre vent'anni in Italia, è accusato di frode fiscale. Secondo la ricostruzione degli investigatori delle Fiamme Gialle di Menaggio, l'uomo aveva intestato l'amministrazione della società di cui era amministratore di fatto a un individuo risultato irreperibile. La ricostruzione delle responsabilità in capo alla società è stata possibile attraverso le dichiarazioni dei clienti e del commercialista di quest'ultima, che hanno individuato nel cittadino cinese l'unico interlocutore con il quale hanno avuto, nel tempo, relazioni commerciali. 

L'imprenditore aveva nascosto o distrutto importanti documenti contabili e per ricostruire il volume d'affari della società i finanzieri hanno effettuato una serie di controlli incrociati sui clienti della società, facendo emergere un'evasione fiscale di oltre 68 mila euro. L'evasore totale è stato segnalato alla procura di Como che ha chiesto e ottenuto il sequestro di conti correnti, beni immobili e mobili all'ammontare delle somme evase

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?