Como, 14 aprile 2018 - Finalmente riaperta al pubblico la diga foranea già presa d'assalto dai turisti per le consuete foto di piazza Cavour e il primo bacino del lago. Nei giorni scorsi alcune squadre di operai e tecnici pagati dal Comune hanno lavorato per sistemare i danni causati dalla collisione con la motonave Bisbino, in particolare è stato sostituito il parapetto che era caduto nel lago e la pavimentazione divelta. 

Nei prossimi giorni sono in programma nuovi interventi di sistemazione del parapetto, dal punto di vista estetico, ma senza la necessità di chiudere al pubblico la passeggiata. Ci vorrà invece ancora qualche settimana per arrivare alla conclusione dell'inchiesta aperta dalla Procura di Como sull'incidente che ha provocato anche due feriti.