Quotidiano Nazionale logo
10 dic 2021

Truffa del pacco trattenuto, sms dagli sciacalli di Natale: "È in giacenza, clicca qui"

A tutti piace ricevere regali sotto le feste, ma la sorpresa può rivelarsi sgradita o addirittura trasformarsi in un incubo se dentro il “pacco“ si nasconde una truffa. è quello che è accaduto a molti comaschi in questi giorni, secondo le stime della polizia postale potrebbero essere addirittura migliaia, che hanno avuto la sfortuna di essere contattati da una sedicente società di spedizioni che attraverso un sms li ha avvisati di avere un pacco, loro indirizzato, finito in giacenza. I destinatari sono invitati a effettura un versamento di pochi euro, collegandosi a un link, per sbloccare la consegna, ma in questo modo i truffatori rubano i dati e i codici delle loro carte di credito. "Chi è caduto in trappola deve immediatamente bloccare la carta di credito per evitare ulteriori addebiti - spiegano i funzionari della polizia postale - Purtroppo con l’avvicinarsi delle feste queste truffe si stanno moltiplicando".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?