Elezioni comunali, lo spoglio (Ansa)
Elezioni comunali, lo spoglio (Ansa)

Brescia, 22 settembre 2020 -  E' stato il giorno dei verdetti per le elezioni comunali del 2020. Oltre che per il  referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari, si è votato anche per il rinnovo di sindaci e Consiglio comunale in diverse province lombarde. Nel Bresciano sono andati al voto i comuni di Capriano del Colle, Corte Franca, Lonato del Garda, Magasa, Quinzano d'Oglio, Roncadelle, Rovato e Travagliato. 

I risultati Comune per Comune

 

Capriano del Colle

La Lega di Salvini conquista Capriano del Colle. Il nuovo sindaco è Stefano Sala (Lega e liste Stefano Sala Sindaco e civica Capriano del Colle) che con il 45,91% (1.117 voti) stacca lo sfidante Salvatore Oliva di Insieme per migliorare (28,48% - 693 voti) e Giorgio Armani lista CambiaVento (25,61% - 623 preferenze). Affluenza definita al 71,92%.

Corte Franca

La spaccatura nel centrodestra porta in dote la fascia da sindaco di Corte Franca ad Anna Becchetti, lista Prima di tutto Corte Franca, eletta con il 41,32% (1.633 voti). Mentre il candidato di Lega e Area Civica, Dario Giovanni Lazzaretti, si ferma al 33,76% (1.334 preferenze) e Diego Orlotti (Forza Italia, Fratelli d'Italia e lista Siamo Corte Franca), non va oltre il 24,92% (985 voti). Affluenza definita al 71,64%.

Lonato del Garda 

Il centrodestra di Roberto Tardani (Forza Italia, Fratelli d'Italia, Lega e lista Impegno civico Tardani) conquista Lonato del Garda con il 57,51% (4.823 voti). Netto distacco per il candidato del centrosinistra Paola Comencini (Pd e liste civiche) che si ferma al 33,65% (2.822 preferenze). Mentre Davide Bollani (lista Obiettivo Lonato) è al 7,82% e Sandro Teodori (lista Lonato in Comune) non va oltre l'1%. Affluenza definita al 66,23%.

Magasa

Magasa, il più piccolo dei Comuni bresciani al voto, la spunta Federico Venturini con la lista Insieme per Magasa, che diventa sindaco con il 70,89% di preferenze (56 voti). Mentre Gian Luigi Raineri con Magasa nel cuore si ferma al 16,46% (13 voti), Maurizio Chiesa con Una mano per tesa Magasa al 10,13% (8 preferenze). Francesco Marini con Grande Nord non va oltre il 2,53% (2 voti). Affluenza definita al 58,82%.

Quinzano d'Oglio

A Quinzano d'Oglio il centrodestra conquista lo scranno più alto del palazzo comunale. Lorenzo Olivari sostenuto da Lega, Fratelli d'Italia e lista Cambiamo Quinzano ottiene il 53,37% (1.887 voti) e diventa sindaco, mentre Adriano Perotti con la lista Quinzano paese si ferma al 30,15% (1.066 voti) e Pietro Cruber con lista Nuova civica per Quinzano al 16,49% (583 voti). Affluenza definita al 76,15%.

Roncadelle 

Roncadelle sceglie Roberto Groppelli, lista Uniti per Roncadelle. Il nuovo sindaco ottiene il 51,48% di preferenze (2.432 voti), mentre il candidato del centrodestra (Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia e Civica per Roncadelle) Elisa Regosa si ferma al 48,52% (2.292 voti). Affluenza definita al 68,69%.

Rovato​ 

Nonostante la "folla" di candidati (sei sfidanti), a Rovato i cittadini non hanno avuto dubbi. Riconfermato al primo turno il sindaco uscente Tiziano Alessandro Belotti. Il centrodestra unito (Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia) resta dunque alla guida di Rovato, con Belotti che stacca di netto gli sfidanti e conquista il 53,73% di preferenze (4.570 voti). Il candidato del centrosinistra Valentina Remonato (liste La civica, Rovato 2020 e Rovato vale) si ferma invece al 26,8% (2.279 voti). Tra i civici il miglior risultato lo ottiene Renato Bonassi con l'11,26% di preferenze (958 voti), Alberto Luigi Piva si ferma al 4,06% (345 voti), Roberto Antonio Alessandro Manenti al 2,36% (201) e Maurizio Festa all'1,79% (152). Affluenza definita al 65,49%.

Travagliato

A Travagliato riconferma per il sindaco uscente Renato Pasinetti che, sostenuto da tutto il centrodestra (Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia) più la civica Uniti per Travagliato, ottiene il 72,11% di preferenze (2.674 voti), mentre il suo avversario, Piergiuseppe Alessi, con la civica Travagliato città si ferma al 27,89% (1.034 preferenze). Affluenza definita al 70,06%.