Incidente in A21, auto va a fuoco: un morto (Fotolive)
Incidente in A21, auto va a fuoco: un morto (Fotolive)

Manerbio (Brescia), 13 novembre 2019 - Terribile incidente questo pomeriggio, mercoledì 13 novembre, lungo l'autostrada A21 Torino-Brescia, nel territorio di Manerbio, in direzione Brescia, tra il casello della cittadina della bassa e quello di Pontevico. L'allarme è scattato intorno alle 16. Stando a quanto emerso, una berlina con targa tedesca è andata a schiantarsi contro un mezzo pesante. L’esito è stato drammatico. L’autovettura è andata in fiamme, forse a causa di un cortocircuito o di una esplosione dovuta al violento impatto. Niente da fare per il 50enne che si trovava a bordo del mezzo. 

Per consentire i soccorsi è stato necessario chiudere l’autostrada Brescia – Piacenza dal casello di Cremona a quello di Brescia sud. Sul posto la centrale Soreu di Bergamo ha inviato alcune ambulanze, i vigili del fuoco e la poolizia stradale. Lungo l’autostrada la situazione si è fatta critica. Si sono formati una coda lunghissima da Cremona verso Manerbio e rallentamenti nell’altra direzione. Quando è stato interdetto l’accesso alla via di comunicazione, migliaia di veicoli si sono riversati sulla viabilità ordinaria, intasando la bassa bresciana e parte del cremonese nei dintorni di Robecco d’Oglio. I veicoli coinvolti nell’incidente sono stati rimossi qualche ora più tardi.