Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
4 mag 2022

Bergamo, torna il festival Up to You: 5 giorni di eventi tra spettacoli e flash mob

Dal 18 al 22 maggio si terrà la terza edizione della kermesse

4 mag 2022
francesca magni 
Cultura
featured image
Up do you, terza edizione del festival a Bergamo
featured image
Up do you, terza edizione del festival a Bergamo

Bergamo, 4 maggio 2022 - A Bergamo inizia il festival under 25. Dal 18 al 22 maggio con la terza edizione di Up to you, promosso dall'Assessorato alla cultura di Bergamo, in collaborazione con il Comune di Brusaporto e quello di Scanzorosciate, realizzato da Qui e Ora Residenza Teatrale insieme alla direzione artistica partecipata under 25. Cinque giorni densi di appuntamenti: sei spettacoli, un ciclo flash mob, tanti incontri è la sfida dei giovani di Up to you. Il gruppo, composto da venti ragazze e venti ragazzi di Bergamo e provincia si sta occupando della realizzazione di un festival di teatro, prendendosi cura di ogni aspetto dello spettacolo dal vivo, dalla selezione artistica all'organizzazione degli eventi collaterali, dalla logistica alla promozione.

Up to you significa "sta a te" e sottolinea la necessità di fare la propria parte per costruire il mondo che ci piace. Un'esortazione a partecipare attivamente alla vita della comunità che i ragazzi di Up to you hanno raccolto con entusiasmo e che ora diventa anche un invito per il pubblico. Il festival vuole, dunque, essere l'occasione per mettere in relazione generazioni diverse, per confrontarsi con giovani cittadini, con lo scopo di innovare le modalità di fruizione della cultura in città. Il programma di Up to you 2022 vuole raccontare il contemporaneo per mezzo di vari linguaggi e stili. Negli spettacoli scelti, sia dalla direzione Qui e Ora sia dalla Direzione Under 25, si incontra la medesima necessità di spiegare la complessità del reale, l'importanza di non semplificare il mondo in cui viviamo ma, al contrario, di coglierne le contraddizioni.

Così, "Bozzoli" (mercoledì 18 maggio) di Creature Ingrate dove, attraverso il teatro di figura, la compagnia racconta il percorso di un cambiamento tra sogni e realtà apre molti punti di riflessione sul contemporaneo. In "Topi" (giovedì 19 maggio), Usine Baug vuole restituire, attraverso testimonianze reali e personaggi inventati, ricostruzioni sonore e trasposizione scenica, la complessità dei giorni del G8 di Genova. La necessità di ritrovare la propria identità anche sessuale, è alla base di "O" (venerdì 20 maggio), di Lost Movement che racconta di un incontro tra due uomini in un campo da calcio dove i movimenti aggressivi si trasformano in danza in un progressivo abbandono di corpi.

Ad affiancare il percorso di Up to you c'è "Come together", un percorso di formazione per allenarsi ad uscire dal proprio punto di vista e allargare lo sguardo su interculturalita', multiculturalita', razzismo, antirazzismo, decolonizzazione del pensiero. Questo iter porterà, durante i giorni del festival, alla costituzione di una Redazione Meticcia composta da under 30 con differenti culture di origini. Spettacoli: biglietto 5 €, ridotto under 25, 3 €; incontri ed eventi collaterali ad ingresso gratuito. Per gli spettacoli è consigliato l'acquisto online dei biglietti quieora.18tickets.it

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?