Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
4 set 2020

Mancata zona rossa ad Alzano e Nembro: "Il Cts propose misure restrittive il 3 marzo"

Emerge dal verbale di una riunione pubblicato sul sito della Protezione civile 

4 set 2020
Alzano Lombardo, insieme a Nembro, è stato il centro più martoriato
Coronavirus ad Alzano Lombardo
Alzano Lombardo, insieme a Nembro, è stato il centro più martoriato
Coronavirus ad Alzano Lombardo

Bergamo, 4 settembre 2020 - Il Comitato tecnico scientifico il 3 marzo scorso suggerì di applicare misure restrittive ai comuni di Alzano Lombardo e Nembro. Lo si legge nel verbale della riunione, che oggi è stato pubblicato, insieme a tutti gli altri, sul sito della Protezione civile.

"Nel tardo pomeriggio sono giunti all'Istituto superiore di sanità i dati relativi ai comuni di Alzano Lombardo e Nembro, entrambi situati in provincia di Bergamo, che sono poi esaminati dal Comitato tecnico scientifico - si legge nel verbale -. A proposito è stato sentito per via telefonica l'assessore Gallera è il direttore generale Caiazzo della Regione Lombardia che confermano i dati relativi all'aumento nella regione in particolare ai due Comuni sopra menzionati".

Il comitato quindi "propone di adottare le opportune misure restrittive già adottate nei Comuni della zona rossa anche a questi comuni al fine di limitare la diffusione dell'infezione nelle aree contigue. Questo criterio oggettivo potrà essere in futuro applicato in contesti analoghi".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?