Pinotti: "Questo Sanga merita la salvezza"

Il Repower Sanga Milano torna alla vittoria nel basket, superando Battipaglia e mettendo un cuscinetto di 4 punti sul fondo della classifica. Coach Pinotti è soddisfatto del gioco di squadra. Anche il Geas vince e si avvicina al quarto posto. Il Brixia è in bilico tra playoff e playout. Prossima sfida difficile contro la capolista Venezia.

Pinotti: "Questo Sanga merita la salvezza"
Pinotti: "Questo Sanga merita la salvezza"

Il ritorno del successo del Repower Sanga Milano è stata certamente la notizia del weekend con le milanesi che, dopo un lungo digiuno, hanno superato di nuovo, come all’andata, Battipaglia mettendo un cuscinetto importante di 4 punti e scontro diretto a favore sul fondo della classifica. "Sono estremamente felice - dice coach Franz Pinotti, l’anima del Sanga fin dalla sua fondazione nel 1999 - a inizio anno, quando abbiamo lavorato al roster, siamo partiti con l’idea di volere soprattutto una squadra che giocasse da squadra. La vittoria di Battipaglia va in questo senso, è stato un successo del collettivo, con tutte le 10 giocatrici che hanno segnato il referto e si sono distribuite il minutaggio. Tutte sono state fantastiche, portando il proverbiale mattoncino".

Evitare i playout sembra davvero complesso per le orange però l’obiettivo può diventare almeno quello di provare a scalare qualche altra posizione per provare a prendere il fattore campo nelle serie decisive per la salvezza: "Sicuramente abbiamo dei margini di miglioramento sia a livello di individuale, con alcune ragazze che devono ancora recuperare totalmente il ritmo partita, che di squadra, ma la strada è quella giusta". Soddisfazione anche in casa Geas che ha vinto a Sassari e continua la sua rincorsa in classifica verso il quarto posto occupato da Campobasso (a +4): "Tutto sommato una buona prova che mi dimostra nuovamente l’ottimo atteggiamento delle giocatrici, tutte coinvolte verso l’obbiettivo comune" dichiara coach Cinzia Zanotti. Lì, nel limbo, tra playoff e playout si trova invece il Brixia con le bresciane a -2 dal sogno e a +2 dall’incubo. Non aiuta di certo il prossimo turno visto che è prevista la trasferta sul parquet della capolista Venezia, appena sconfitta per la prima volta in campionato e vogliosa di riscatto.

San.Pu.