L’Olimpia Milano attende Tortona . Tante assenze per coach Messina

BASKET Chiude il suo ciclo infernale di partite quasi un giorno dopo l’altro l’Olimpia Milano che questo pomeriggio alle 17...

L’Olimpia Milano  attende Tortona . Tante assenze  per coach Messina
L’Olimpia Milano attende Tortona . Tante assenze per coach Messina

Chiude il suo ciclo infernale di partite quasi un giorno dopo l’altro l’Olimpia Milano che questo pomeriggio alle 17 se la vedrà al Forum di Assago contro la Bertram Tortona. Sarà la prima giornata del girone di ritorno, importante per continuare la risalita in classifica, ma consci che la squadra arriverà al match con le batterie un bel po’ scariche a causa degli impegni ravvicinati. Servirà un altro sforzo per capitan Melli e compagni per provare a piegare la resistenza della compagine allenata da qualche settimana da Walter De Raffaele tra le cui fila milita anche l’ex biancorosso Tommaso Baldasso. I biancorossi, oltre ai vari infortunati lungodegenti Mirotic, Shields, Lo e Baron non schiereranno neanche il nuovo arrivato Rodney McGruder che, al momento, verrà utilizzato solo in Eurolega, tenendo a disposizione ancora per emergenze l’ultimo slot possibile per i tesseramenti italiani. Milano dovrà porre attenzione al funambolo Colbey Ross, l’anno passato mvp del campionato con la maglia di Varese. Curioso il caso di Ismael Kamagate che oggi sarà in campo con l’Olimpia, ma che in settimana potrebbe passare proprio a Tortona. Sandro Pugliese