Caravaggio, furto in casa in pieno giorno. E i ladri si siedono a tavola a bere

Approfittando dell’assenza dei proprietari, i malviventi hanno messo a soqquadro un appartamento facendo razzia di denaro e gioielli

Carabinieri

Carabinieri

Caravaggio (Bergamo) –  Approfittando dell’assenza dei proprietari, svaligiano una casa a Caravaggio, facendo sparire denaro e gioielli. Prima di andarsene, si bevono anche un aperitivo.

È successo nei giorni scorsi in via Resiga, in un appartamento al piano terra di una palazzina in cui vivono tre famiglie. Secondo una prima ricostruzione, i malviventi sarebbero riusciti a entrare nell’abitazione in pieno giorno, quando la coppia residente era fuori casa. I vicini, purtroppo, non hanno sentito particolari rumori. I malviventi, avuto campo libero, hanno rovistato in casa passando al setaccio mobili e cassetti alla ricerca di preziosi e oggetti di valore e contante. E dopo essersi impossessati del bottino, hanno trovato delle bevande e così hanno pensato bene di sedersi ad un tavolo e concedersi una pausa.

Un break e poi via, senza lasciare traccia. Al loro rientro, marito e moglie hanno trovato la brutta sorpresa: rubati soldi e monili, appartamento a soqquadro. I proprietari hanno allertato i carabinieri.