Arisa abbraccia il piccolo Leonardo
Arisa abbraccia il piccolo Leonardo

Brena (Bergamo), 8 febbraio 2018 - Matilde e Leonardo Carioli, due gemelli bergamaschi di 12 anni, sono i protagonisti del nuovo video clip di Arisa, girato sabato 26 gennaio a Brera. La cantante genovese ha fatto il suo esordio sul palco di Sanremo con la canzone “Mi sento bene”. Nel video associato al brano Leonardo vende IPad, mentre Matilde passeggia sorridente e spensierata, mano nella mano con il suo papà Giambattista. E mentre Arisa si impegna nella sfida tra i 24 Big della 69° edizione della kermesse canora, i due gemellini la seguono entusiasti da casa. «Il Festival di Sanremo è anche un po’ nostro – dice il piccolo Leonardo –: facciamo un tifo sfegatato per la nostra Arisa. Oltre a essere una grande cantante, Arisa è una ragazza buona, gentile, sempre allegra, sorridente e dolcissima, tanto che per tutto il tempo delle prove ci ha coccolato molto».

Leonardo e Matilde non sono nuovi nelle apparizioni nei video clip musicali. La loro prima esperienza risale, infatti, nel settembre scorso in “Mamma non ci torno” dei “4 Like” in cui si esibivano sulle note rap e hip hop, e di “Cambiare adesso” della Dark Polo Gang. «È stata un’esperienza bellissima ed entusiasmante, in un’atmosfera magica, un po’ vintage – racconta Matilde –. Tra il trucco, l’acconciatura e gli abiti color pastello, mi sono divertita tanto. Durante le riprese del video siamo stati sul set dalle 9 del mattino fino alle 8 di sera, è stato impegnativo e tornati a casa io e Leonardo eravamo cotti, ma soddisfatti. Ne è valsa veramente la pena. Ora stiamo incollati davanti alla televisione incrociando le dita perché possa vincere la canzone di Arisa ».

Ma quella di Leonardo e Matilde non è l’unica esperienza televisiva in casa Carioli. La figlia maggiore di mamma Elisabetta, Sofia Inglese, di diciannove anni, ballerina professionista al coreutico di Bergamo, è protagonista di spot pubblicitari e trasmissioni televisive, tra cui “Fashion lover” su Tele Milano e Sky, lo spot del lingotto Perugina e a breve sarà la conduttrice di una trasmissione televisiva dedicata interamente alla musica dove i protagonisti saranno alcuni tra i nomi più in voga nel mondo musicale del momento. «Voglio ringraziare – dice la mamma Betty – l’agenzia S. Q. Kid di Marina Boetti, alla quale sono iscritti Leonardo e Matilde, per la serietà e l’affidabilità dimostrata. E naturalmente ringrazio di cuore Arisa per la grande disponibilità e la capacità dimostrata nel mettere a loro agio i miei bambini, cosa non facile né scontata. Il risultato è stato sorprendente quindi: in bocca al lupo Arisa».