A teatro o in chiesa per “vedere” l’equinozio: cosa fare nel weekend nella bergamasca

Domani, sabato 18 marzo, a San Tomè si potrà ammirare il raggio equinoziale primaverile che inonderà di luce la chiesa del paese

"Generale Asparago", Pandemonium teatro

"Generale Asparago", Pandemonium teatro

Bergamo – Proseguono gli appuntamenti di Pandemonium Teatro in attesa della Festa di primavera, in programma il 25 e il 26 marzo con un weekend dedicato al teatro tra spettacoli, merende e laboratori. Questa settimana si parte sabato 18 marzo, al teatro di Loreto, con Flavio Panteghini di Pandemonium Teatro, in "Jim e il pirata". Un'avventura piena di meraviglia tratta dal romanzo di Stevenson "L'isola del tesoro". Lo spettacolo va in scena in doppia replica sia sabato 18 che domenica 19 marzo alle 16.30.

Al teatro degli Storti, domenica 19 marzo arriva l'ultimo appuntamento de Il Teatro delle Meraviglie ad Alzano Lombardo con una compagnia ospite Teatro d'oltre confine "Generale asparago, fuori dal mio orticello", per bambini dai 3 anni.

Si parte, invece, con i fuochi d'artificio, sabato 18 marzo alle ore 16 a San Tomè per ammirare, guidati dal professore Adriano Gaspani, il raggio equinoziale primaverile che inonderà di luce la chiesa del paese.

L'interno della chiesa di San Tomè
L'interno della chiesa di San Tomè

Domenica 19 marzo, in occasione della festa di San Giuseppe, torna una nuova occasione per conoscere da vicino gli edifici storici della "Gandino nobile da vivere", con visite guidate gratuite (una in mattinata dalle 10.30, e tre lungo il pomeriggio 14.30 15.30 16.30) e aperte al pubblico a Palazzo Redaelli, a Palazzo Alberti e alla Chiesa di San Giuseppe.