Miradolo Terme (Pavia), 8 febbraio 2018 - È stato arrestato l'agricoltore di 79 anni di Miradolo Terme che questa mattina aveva sparato con il fucile da caccia al volto di un uomo di 46 anni: i carabinieri lo hanno fermato nelle vicinanze della sua abitazione. L'anziano si trovava sulla sua auto, a bordo della quale era fuggito subito dopo aver esploso il colpo.

L'agricoltore verrà ora presumibilmente portato in carcere a Pavia, a disposizione del magistrato che conduce l'indagine. Il ferito è ricoverato al Policlinico San Matteo di Pavia dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico al viso: è grave, ma non in pericolo di vita. Per individuare il fuggitivo i carabinieri avevano allestito una caccia all'uomo nei boshi della zona, anche con l'ausilio anche di un elicottero