Milano, 26 ottobre 2017 - Respira finalmente ossigeno l'Olimpia Milano che conquista il primo successo in Eurolega della nuova annata superando il Barcellona per 78-74 in una gara dalle mille emozioni. Milano sa soffrire perchè nel primo tempo precipita anche a -15, ma nonostante l'assenza di Goudelock (out per stiramento), non si disunisce, risorge e cambia passo nell'ultimo periodo giocando una partita gagliarda. E' soprattutto la coppia Theodore-Kalnietis che sorregge i biancorossi dando soprattutto fosforo nell'ultimo quarto, l'americano chiude con 8/16 da 2 e 7 assist, il lituano con 6/9 da 2 e 3 assist. Poi, ormai, sta diventando una consuetudine quella di citare il gran lavoro sporco di Gudaitis che prende 11 rimbalzi, ma proprio con due tapin offensivi praticamente spacca in due la partita nel finale.

A inizio gara ovviamente l'attacco risente della mancanza del suo faro Goudelock ed è Micov che prova a sbloccare la squadre sul 12-14 al 6'. Al 10' 17-22 con tripla sulla sirena di Moerman che approfitta dell'ennesimo disastro di Jefferson, poi è l'eterno Navarro a far volare via il Barça sul 23-37 al 16' con 11 punti in fila e due assist (in 5'), mentre Milano cerca disperatamente qualcuno che si prenda le responsabilità. Come per magia i biancorossi cambiano la faccia proprio quando Navarro torna a sedersi, con Bertans e Theodore che finalmente iniziano a segnare costruendo un contro-break di 16-2 che manda le squadre all'intervallo in parità (39-39). Ancora 5 in fila di Huertel per provare a scappare (46-50), ma Kalnietis si inventa giocoliere e fornisce la spinta per scavalcare 54-53 proprio al termine del periodo. E il lituano continua ad inventare dando il +5 ai biancorossi sul 61-56 al 33'. Poi sono 6 in fila di Theodore che costruiscono 70-64 al 37', Gudaitis sembra chiuderla con due tapin consecutivi per il 74-65 a 1'34", invece due bombe di Moerman e Ribas ridanno improvvisamente vita ai blaugrana. Ribas ancora da 3 firma il 76-74, ma 1 libero a testa di Micov e Gudaitis regala il successo a Milano. 

A|X ARMANI EXCHANGE MILANO-FC BARCELLONA 78-74
17-22; 39-39; 54-53
MILANO: Micov 6, Kalnietis 14, Fontecchio, Tarczewski 11, Cinciarini 4, Cusin ne, Abass, M'Baye 8, Theodore 19, Jefferson, Bertans 9, Gudaitis 7. All. Pianigiani
BARCELLONA: Seraphin 6, Ribas 12, Pressey 2, Hanga 5, Navarro 13, Huertel 13, Vezenkov 6, Kurucks ne, Oriola 2, Koponen 2, Tomic 7, Moerman 6. All. Alonso
Tiri da 2 MI 25/58 FB 20/42 Tiri da 3 MI 5/10 FB 8/20 Tiri liberi MI 13/19 FB 10/13 Rimbalzi MI 38 (Gudaitis 11) FB 30 (Moerman 9) Assist MI 17 (Theodore 7) FB 19 (Huertel 7)