Monticello Brianza (Lecco), 2 dicembre 2017 – La lotta e l'educazione contro la violenza sulle donne è diventata materia di studio all'Istituto superiore Alessandro Greppi di Monticello Brianza, il più importante dell'intera provincia di Lecco. Nei giorni scorsi gli alunni di quinta superiore hanno partecipato a due lezioni proprio sulla violenza sulle donne.

In cattedra sono salite la professoressa di Diritto Carmela Pontrelli, che è anche avvocato matrimonialista, e le volontarie dell'associazione L'altra metà del cielo di Merate Marinella Pulici e Amalia Bonfanti, presidente del sodalizio che gestisce anche il servizio di emergenza Telefono donna. “Obbiettivo preminente di questi incontri è stato quello di sensibilizzare i futuri uomini e e le future donne ad un problema attuale e dilagante, quale quello della violenza sulle donne, al fine di renderli ancor più cittadini attenti ed attivi socialmente” spiega la docente.

Gli studenti hanno mostrato grande sensibilità al tema e sono stati molto partecipi. “L'obbiettivo ritengo sia stato raggiunto, le coscienze sono state toccate – aggiunge la professoressa -. Ancora una volta il nostro Istituto ha dimostrato di essere attento al sociale”