Cremona, 8 luglio 2017 - Due stranieri in manette per spaccio di droga. I carabinieri del nucleo radiomobile di Cremona la hanno arrestati venerdì pomeriggio nelle vie limitrofe alla Casa dell'Accoglienza. In carcere sono finiti N.A., cittadino del Gambia, 21 anni, ospite della Caritas in di via Sant’Antonio del Fuoco e A.N., un pachistano 26enne, domiciliato a Cremona. Tutto è iniziato per caso, quando una pattuglia li ha sorpresi subito dopo la cessione di circa 50 grammi di “hashish” proprio davanti alla Casa dell'Accoglienza. I carabinieri hanno notato N.A. salire velocemente sull'Opel Astra condotta dal pakistano: in mano aveva un involucro. Da qui la decisione dei Carabinieri di seguirli: l'auto è stata fermata poco distante in via Degli orti romani. Sono stati fermati e addosso al gambiano sono stati trovati 150 euro mentre nell'auto la droga appena acquistata dal pakistano. Per i due sono scattate immediatamente le manette.