Como, 5 gennaio 2018 - Il sindaco di Como Mario Landriscina ha presentato una denuncia in Procura contro gli autori, ignoti, della pagina Wikipedia a lui dedicata. Nella pagina, aperta qualche mese fa, per alcuni giorni accanto ai dati biografici e alla composizione della sua giunta, era stata aggiunta una frase che gli attribuiva una inesistente convivenza con la vicesindaco Alessandra Locatelli. Ad accorgersi dell'affermazione era stato l'ufficio stampa comunale, dopo di che la frase era stata cancellata da Wikipedia e non è più ricomparsa. Il sindaco ha comunque formalizzato una denuncia per diffamazione "causata da affermazioni mendaci relative a falsità sulla sfera personale non solo mia".