Tornano i turisti sui laghi varesini. In crescita le prenotazioni nei B&B

Avvio della stagione più che promettente, con l’aumento del venti percento nei pernottamenti. Dopo le feste pasquali, sarà il Salone del Mobile milanese a portate altri visitatori in provincia.

È boom di prenotazioni nei bed&breakfast di Varese e provincia. Inizia nel migliore dei modi la stagione turistica in base alla prima stima dell’associazione BBVarese.it guidata dal presidente Alfredo Dal Ferro. Per Pasqua le prenotazioni per i pernottamenti sono in aumento del 20% rispetto al 2023. Si registra una maggioranza di turisti italiani, ma non mancano gli stranieri, provenienti in particolare da Germania, Francia e Svizzera. La media di permanenza è di tre giorni.

Seguirà poi dal 18 al 23 aprile il Salone del Mobile di Milano, un evento capace di portare numerosi visitatori nel Varesotto, che grazie ai collegamenti ferroviari con il capoluogo lombardo diventa la base ideale per visitare il salone e al tempo stesso poter scoprire l’area dei laghi. I soci di BBVarese si aspettano un’impennata di prenotazioni, con un picco di pernottamenti nel weekend del 22-23 aprile. Le prospettive sono buone anche per l’estate, dopo che nel 2023 gli arrivi turistici sono aumentati del 10% rispetto al 2022. Ci si attende una stagione all’insegna del turismo sportivo, culturale e lacuale.

Intanto proprio in questo fine settimana si svolge la Borsa Internazionale dei Laghi del Nord Italia, che coinvolge il territorio di Varese. Ospiti una decina di buyer turistici internazionali, operatori commerciali interessati ad avviare relazioni con il mondo dell’ospitalità varesino. Provengono da Belgio, Germania, India, Islanda, Lituania, Polonia e Svizzera.

Da ieri sono impegnati in quello che in gergo tecnico si definisce un “educational tour“: accompagnati da guide cicloturistiche, possono vivere un’esperienza in bici che unisce il turismo active&green a quello culturale. Dopo essere stati accolti sulle rive del Lago di Varese dalla dirigente dell’ente camerale Anna Deligios, che ha consegnato loro le maglie ufficiali di Varese Doyoubike, i buyer hanno visitato le perle del Lago Maggiore come Santa Caterina del Sasso fino ad arrivare al Sacro Monte e al Campo dei Fiori. Un’opportunità per conoscere in prima persona bellezze e itinerari che potranno proporre all’attenzione dei propri clienti, ciascuno nei rispettivi paesi.