Quotidiano Nazionale logo
15 apr 2022

Incendio devasta i boschi di Angera, famiglie evacuate

Otto ettari di terreno sulla collina San Quirico avvolti dalle fiamme. Vigili del fuoco in azione per salvare chiesa e abitazioni

rosella formenti
Cronaca
featured image
L'incendio

Angera (Varese), 15 aprile 2022 - Vigili del fuoco al lavoro con squadre arrivate da Varese, Ispra, Tradate e Laveno, in collaborazione con i volontari dell’antincendio boschivo per domare l’incendio scoppiato nel tardo pomeriggio ad Angera, sulla collina di San Quirico. L’incendio è ancora attivo su più fronti e le fiamme stanno interessando circa otto ettari di bosco. Vigili del fuoco e volontari resteranno sul posto tutta la notte, per evitare che il fronte delle fiamme possa allargarsi. In tarda serata il fronte delle fiamme ha raggiunto la sommità della collina.

Le squadre, con 25 uomini e 9 automezzi, oltre a fronteggiare le fiamme, si sono disposte a protezione di sette abitazioni e della chiesetta nell’area interessata dall’incendio. Il dispositivo di soccorso è stato ulteriormente incrementato con due automezzi e quattro unità della sede di Varese. Inoltre è stato attivato il nucleo Sapr (Sistemi Aeromobile a pilotaggio remoto) con droni muniti di termocamere per effettuare monitoraggi aerei dell’area. I controlli continueranno per tutta la notte.

 La paura che le fiamme possano coinvolgere le abitazioni della zona ha costretto alla decisione di allontanare da casa diverse famiglie. Su diversi gruppi Facebook - come Noi di Angera o Lago Maggiore - gli utenti stanno pubblivando immagini del devastante rogo, informazioni sul progredire della situazione e segnalazioni utili a chi si trovasse in difficoltà.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?