FULVIO DOMENICO D'ERI
Calcio

Le pagelle rossonere: si salva solo Maignan, fantasma Rebic

I voti del Milan nella sconfitta contro la Fiorentina: per Theo Hernandez grande gol nel finale ma poco altro

Tonali in copertura su Bonaventura

Tonali in copertura su Bonaventura

Nella sconfitta del Milan a Firenze per 2-1 si salva solo il portiere Maignan, qualche (piccolo) segnale di risveglio da De Ketelaere. Rebic, in campo per lo squalificato Leao, inesistente. Ecco le pagelle dei rossoneri.

Maignan 6.5: non può nulla sui gol, per il resto salva il Milan in un paio di occasioni con alcuni interventi importanti

Kalulu 5.5: di errori gravi non ne fa, soffre però Gonzalez e non riesce a mettere una toppa nelle falle difensive.

Thiaw 5.5: parte bene, dimostra personalità, ma poi cala alla distanza e non riesce a chiudere su Jovic nell’occasione del 2-0

Tomori 5: Sarebbe da 7 nel primo tempo dove salva un gol già fatto con un grande recupero sulla linea ma l’errore in occasione del rigore è imperdonabile ad alti livelli.

Messias 5.5: lo servono poco, lui quando ha la palla la tratta bene, sbaglia un colpo di testa facile facile alla fine del primo tempo ma nei 4 in mediana non sfigura (29’ st Salemaekers 5.5)

Bennacer 5.5: al rientro cerca di tenere a galla la baracca nel primo tempo ma non è il Bennacer che siamo abituati a vedere e Pioli lo toglie nel secondo tempo anche in ottica Tottenham (21’ st Bakayoko 5.5)

Tonali 5: l’impegno non manca ma contro la Fiorentina non ha brillato affatto, non è riuscito a contrastare Amrabat e gli altri del centrocampo. A Londra serve un altro Tonali

Theo Hernandez 5.5: Grandissimo gol ma a partita finita. Si fa ipnotizzare da Terraciano nel secondo tempo (sarebbe stato l’1-1) e poi in fase difensiva non c’è (quasi) mai. Dodo lo infila sempre, anche nell’occasione del 2-0

De Ketelaere 5.5: qualche timido segnale di risveglio per il principino ma da uno come lui ci si aspetta molto ma molto di più. Gioca con paura, deve trovare la scintilla per cambiare marcia (42’ st sv)

Rebic 5: inesistente nel primo tempo, un pochino meglio nel secondo ma nel complesso una prestazione impalpabile (21’ st Origi 5)

Giroud 5.5: un bel colpo di testa nel primo tempo, per il resto non riesce mai a tirare in porta e viene anticipato spesso di testa dai difensori viola (21’ st Ibrahimovic 5.5).

All.: Pioli 5: Il Milan è entrato in campo senza la giusta determinazione e nel primo tempo ha subito il gioco della Fiorentina. Il 3-4-2-1 di ieri non ha convinto granché ma quel che è mancato è stata l’intensità e la determinazione necessaria per vincere. Nel secondo tempo il Milan ha fatto un po’ meglio ma è andato sotto e non è riuscito a rimontare