Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Cantante di Israele squalificato dall'Eurovision 2022? E' giallo: ecco perché

Michael Ben David aveva partecipato alla seconda semifinale

Israel, Michael Ben David � �I.M� during the Second Semi Final of the 66th annual Eurovision Song Contest (ESC) at the PalaOlimpico indoor stadium in Turin, Italy, 12 May 2022. 
ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
Michael Ben David all'Eurovision 2022 per Israele

L'Eurovision dà, l'Eurovision toglie. E così Michael Ben David, cantante portabandiera di Israele, è stato squalificato dall'Eurovision 2022. O forse no? Il giallo si è infittito nelle ultime ore. Il motivo? Nella conferenza stampa di ieri pomeriggio era stata diffusa la notizia che la sua esuberanza non fosse piaciuta alla rigida organizzazione dell'Ebu, l'European broadcaster union. Ovvero l'ente che organizza tutta la manifestazione musicale. Michael Ben David, al termine di tutte le esibizioni - quando le votazioni erano ancora aperte - si era insinuato fra i tre conduttori Mika, Alessandro Cattelan e Laura Pausini facendo un po' "troppo l'amico" e stampando un bacio sulla guancia di Alessandro Cattelan. Pratica che non è prevista dal regolamento dell'Eurovision Song Contest. Ecco quindi che sarebbe scattata la squalifica. Il rappresentante di Israele era comunque stato già eliminato dalla competizione, non essendo riuscito a passare in finale. E pensare che la sua avventura a Torino era cominciata con la proposta di matrimonio da parte del compagno Roee Ram

Poche ore dopo la conferenza stampa, però, ecco il mistero: Michael Ben David non sarebbe stato squalificato. Si sarebbe trattato solo di una incomprensione linguistica in conferenza stampa. Davvero? Pare di sì. Stando a quanto afferma l'Ebu stessa: Chiariamo che Israele non è stato squalificato dall’Eurovision Song Contest. Semplicemente non ha passato le semifinali e quindi non si esibirà nella finale. C’è stato un misunderstanding in una conferenza stampa a cui erano presenti i conduttori dell’Eurovision Song Contest (Alessandro Cattelan, Laura Pausini, e Mika ndr). Alla conferenza stampa, un giornalista ha fatto una domanda riguardo Ben David usando il termine “squalificato”, ma quello che intendeva è che Micheal Ben David non si era qualificato per la finale. I conduttori hanno comprensibilmente frainteso la domanda e di conseguenza la notizia è stata così riportata".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?