Quotidiano Nazionale logo
29 mar 2022

Le scuse di Will Smith a Chris Rock: "Violenza inaccettabile"

Su Instagram, dopo lo schiaffo agli Oscar: "Una battuta sulle condizioni mediche di mia moglie era troppo per me". L'Academy valuta sanzioni

Continua il mea culpa pubblico di Will Smith, l'attore premio Oscar che ha mollato un ceffone in piena faccia al comico Chris Rock durante la Notte delle Stelle per una battuta infelice sull'alopecia della moglie, Jada Pinkett-Smith. "Vorrei scusarmi pubblicamente con te, Chris - scrive Smith su Instagram all'indomani dell'incidente - Ero fuori dai gangheri e ho sbagliato. Sono imbarazzato e le mie azioni non erano rappresentative dell'uomo che voglio essere. Non c'è posto per la violenza in un mondo di amore e gentilezza".

Lo schiaffo di Will Smith agli Oscar 2022
Lo schiaffo di Will Smith agli Oscar 2022

Perché Will Smith ha schiaffeggiato Chris Rock

L'Academy, che assegna gli Oscar, valuta provvedimenti nei suoi confronti. Sembra che si stia valutando l'esclusione di Smith dai membri della stessa Academy ma non il ritiro del premio come miglior attore protagonista che gli è stato assegnato domenica (poco dopo la scazzottata) per "Una famiglia vincente" in cui interpreta Richard Williams, padre delle tenniste Venus e Serena. Le scuse di Smith vanno quindi anche all'istituzione cinematografica: "Vorrei anche scusarmi con l'Academy, i produttori dello spettacolo, tutti i partecipanti alla cerimonia e tutti quelli che l'hanno vista in tutto il mondo. Vorrei scusarmi con la famiglia Williams e la mia famiglia di "King Richard" (il titolo originale del film, ndr). Sono profondamente dispiaciuto che il mio comportamento abbia macchiato quello che è stato un viaggio altrimenti meraviglioso per tutti noi", conclude Smith che si definisce "un lavoro in corso".

Le parole di Chris Rock e la rabbia di Will

Nel corso della serata degli Oscar Chris Rock, che era chiamato a presentare uno dei premi, aveva fatto una battuta infelice su Jada Pinkett-Smith, che ha scelto di mostrarsi a capo rasato dopo ave reso noto di soffrire di alopecia. Rock si era ironicamente chiesto se il suo prossimo film sarebbe stato "Soldato Jane 2": com'è noto nel film originale Demi Moore aveva recitato con i capelli rasati. Jada ha reagito alzando gli occhi al cielo, ma il marito è salito sul palco del Dolby Theatre schiaffeggiando il comico. Poi è tornato al suo posto e ha urlato a Chris Rock di "tenere il nome di mia moglie fuori dalla tua fot...a bocca!". Il comico non  ha invece reagito ma ha detto: "E' una notte storica, ho preso un ceffone da Will Smith". In questo, non ha avuto torto.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?