Sondrio, 16 gennaio 2018 - È stato firmato il 15 gennaio, a Londra, il primo programma “Euro Medium Term Note” di Banca Popolare di Sondrio. Per il suo tramite la Banca potrà emettere strumenti finanziari di tipo senior unsecured e subordinati, destinati ad investitori istituzionali, sino ad un ammontare massimo di 5 miliardi di euro. Dotandosi di un Programma Emtn, a latere del già costituito Programma di Covered Bond, il Gruppo Banca Popolare di Sondrio avrà accesso ad un ampio spettro di fonti di raccolta, garantendo un’adeguata copertura delle proprie esigenze finanziarie. Gli Arrangers del Programma Emtn sono J.P. Morgan e Société Générale Corporate & Investment Banking. I Dealer, oltre a J.P. Morgan, Société Générale Corporate & Investment Banking e Banca Popolare di Sondrio, sono: Banca Akros S.P.A – Gruppo Banco BPM, Banca IMI, Barclays, HSBC, Natixis e UniCredit Bank. Per quanto riguarda gli aspetti legali, la Banca Popolare di Sondrio è stata assistita da Chiomenti, mentre gli Arrangers e i Dealers da Allen & Overy.