Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
6 mar 2022

Un calcio alla violenza In campo per le donne

La finalità del triangolare di calcio è la raccolta di fondi per realizzare la “Casa Sicura“ di Cino voluta dal papà di Sonia

6 mar 2022
La formazione degli All Blacks pronta a scendere ancora in campo per scopi benefici
La formazione degli All Blacks pronta a scendere ancora in campo per scopi benefici
La formazione degli All Blacks pronta a scendere ancora in campo per scopi benefici
La formazione degli All Blacks pronta a scendere ancora in campo per scopi benefici
La formazione degli All Blacks pronta a scendere ancora in campo per scopi benefici
La formazione degli All Blacks pronta a scendere ancora in campo per scopi benefici

Si disputa oggi alle 15.30 allo stadio “Toccalli“ di Morbegno il triangolare calcistico “Facciamo rete contro la violenza sulle donne“ con la Nazionale italiana magistrati, la Nazionale dei sindaci e la formazione All Blacks Vecchie Glorie. La kermesse è a scopo benefico a favore della “Casa Sicura“ che l’Associazione italiana vittime della violenza, presieduta da Massimo Santucci, ha progettato di costruire a Cino.Alle 14.30 si inizia con l’esibizione dei pulcini Mgm 2000 e Ollympic Morbegno. Prevista la partecipazione della Filarmonica di Morbegno e la Fanfara Guicciardi dei Bersaglieri di Morbegno con special guest la poliziotta-cantante Raffaella Natale. "L’evento - spiega Matteo Dell’Oca, 50 anni, fondatore nel 2018 degli All Black copromotore dell’iniziativa voluta dal Comune di Morbegno e in particolare dal vice sindaco Cristina Bertarelli - si propone di dare una mano concreta nella realizzazione della struttura protetta di Cino, ideata da Paolo Di Gregorio, il papà della povera Sonia uccisa dal marito dal quale si stava separando. La scelta della data vicina alla festa della donna è dettata dalla volontà di richiamare l’attenzione sul dramma della violenza alle donne e valorizzarne il ruolo all’interno della famiglia, nella società, nel lavoro. L’entrata allo stadio è a offerta libera". I paletti per fare parte degli All Blacks li spiega lo stesso fondatore Dell’Oca: "Avere più di 40 anni e avere militato in una delle squadre delle tre province di Como, Lecco e Sondrio: abbiamo, per citare alcuni nomi, Pietro Vierchowod, Roberto Galia, Michele Spaggiari, Roberto “Bebeto“ Bertolini oggi vice allenatore del Venezia. Il presidente è Loris Barri, ex capitano del Sondrio, ora dirigente della società del capoluogo. La Castellina per gli allenamenti, la sede a Morbegno nel negozio Pelarin del nostro mister Gioacchino Mezzera. Nel direttivo abbiamo pure Michele Rigamonti presidente del sodalizio sondriese e il suo ds Alberto Meleri. Testimonial della squadra l’ex ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?