Quotidiano Nazionale logo
30 apr 2022

Più servizi sanitari Anche alla sera

Negli ospedali attività diagnostica aggiuntiva di 10 ore al giorno

Finalmente una buona notizia per la sanità della provincia di Sondrio: in Valtellina esami diagnostici anche nel fine settimana e nei giorni festivi. A partire dal 2 maggio, l’Asst Valtellina e Alto Lario hanno programmato un ampliamento dell’attività per la radiodiagnostica. A seguito di quanto disposto da Regione Lombardia verranno offerte prestazioni aggiuntive negli ospedali di Sondrio e di Sondalo con l’obiettivo di ridurre le liste di attesa. A Sondrio si potrà prenotare la risonanza magnetica nucleare anche il sabato, dalle 8 alle 19, e, da lunedì a venerdì, oltre che negli orari consueti, anche dalle 16 alle 20. Inoltre, sono previsti esami serali, tra le 20 e le 22.30, per 2 giorni alla settimana, e per 2 domeniche al mese, per l’intera giornata, dalle 8 alle 18. Per la Tac senza contrasto sono stati riservati due sabati al mese, dalle 8 alle 16. F.D.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?