Quotidiano Nazionale logo
26 apr 2022

Fugge sulla moto rubata, inseguito e fermato un giovane

Un ventenne bloccato dai carabinieri di Morbegno. Si indaga sulla provenienza

Movimentato episodio nel tardo pomerigio di domenica fra Morbegno e Cosio Valtellino.

"Un ragazzo sui vent’anni dai capelli rasati è stato arrestato per il furto di una moto Enduro dopo un breve inseguimento", così hanno raccontato alcuni sportivi che a piedi o in bici, attorno alle 18.30 del giorno festivo, si apprestavano ad imboccare il tratto di “Sentiero Valtellina“, situato nelle vicinanze del campo di calcio di Regoledo, frazione di Cosio Valtellino.

Qui, in lacrime, hanno notato un giovane dall’apperente età di 18-20 anni con la moto a terra, mentre un carabiniere avrebbe detto al collega "è quella rubata, sopra qui è stata riverniciata. Ora controllo bene il numero di telaio e verifichiamo".

Sul posto due “gazzelle“ dei carabinieri della caserma di Morbegno. Poco prima ci sarebbe stato un inseguimento a sirene azionate lungo un tratto di ex statale 38 dello Stelvio, poi la fine della fuga all’imbocco del “Sentiero Valtellina“. Il presunto ladro è stato poi accompagnato in caserma per ulteriori accertamenti in stato di fermo ? O è stato denunciato in stato di libertà? Sull’episodio, ancora nella serata di ieri, non sono state diffuse info o note ufficiali dal Comando provinciale di Sondrio dell’Arma.

Se ne saprà di più nelle prossime ore, probabilmente.

Mi.Pu.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?