Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
31 mag 2022

Voghera, al via la stagione estiva della piscina

A gennaio l’impianto era stato chiuso all’improvviso con provvedimento del Tribunale di Milano in seguito al fallimento

31 mag 2022
nicoletta pisanu
Cronaca
featured image
Piscina a Voghera, al centro la sindaca Garlaschelli
featured image
Piscina a Voghera, al centro la sindaca Garlaschelli

Voghera (Pavia) - Inizia domani la stagione estiva alla piscina di Voghera, che comprende due vasche interne e una vasta area esterna, un bar e un self service. A gennaio l’impianto era stato chiuso all’improvviso con provvedimento del Tribunale di Milano in seguito al fallimento, risalente a dicembre 2021, della società che si occupava della gestione. Un evento che aveva portato alla chiusura anche delle piscine gestite dalla stessa azienda in altre aree del Nord Italia. A Voghera a febbraio 2022 il centro aveva riaperto dopo oltre 20 giorni di chiusura e la gestione era stata affidata ad Asm Voghera Spa.

Ora, con il caldo, è tempo di avviare le attività all’aperto: a disposizione tre piscine, di cui una vasca grande di 33 metri con 3 scivoli, una di 25 metri per nuotatori e una vasca baby per giochi acquatici e idromassaggio, una piccola spiaggia con area gioco per bambini, un campo da calcetto, uno da beach volley e uno da basket, un solarium con area giochi. Per tutto giugno e luglio corsi organizzati con la Vogherese Nuoto, lezioni di acquagym, acquasoft, tread bike con il supporto di Movisport. Soddisfatto il sindaco Paola Garlaschelli: "La riapertura estiva della piscina, visto il percorso tortuoso che abbiamo dovuto affrontare, rappresenta una splendida notizia per tutti i vogheresi che dopo le restrizioni anti-Covid potranno tornare a frequentare il loro impianto". Per Maurizio Cuzzoli, direttore generale di Asm Voghera, "il rilancio dell’impianto va ben oltre le attività sportive ma passa anche attraverso il potenziamento delle attività di divertimento, relax e svago. L’obiettivo è quello che far sì che la piscina diventi luogo di socializzazione e incontro". Ogni anno "sono sempre migliaia i vogheresi che trascorrono il tempo libero o gran parte dell’estate in piscina", commenta il vicesindaco Simona Virgilio. L’intento è che la piscina sia un "parco divertimenti stile villaggio, destinato anche a bambini e famiglie", oltre che agli sportivi.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?