Varzi (Pavia), 4 marzo 2018 - Il Soccorso alpino e i vigili del fuoco di Varzi hanno salvato due cani da caccia, che erano caduti in un dirupo nelle vicinanze della località Prodongo. L'intervento, a causa della neve molto alta, è durato circa nove ore. I cani si erano allontanati nella boscaglia ed erano scivolati in una scarpata inseguendo un cinghiale. Per il ghiaccio scivoloso e per la neve che cadendo ha coperto le tracce, non sono riusciti a riprendere la via del ritorno. I residenti hanno sentito i loro lamenti e hanno lanciato l'allarme. I vigili del fuoco e i volontari del Cnsas si sono calati con le corde nel dirupo e sono riusciti a recuperare i cani, che a parte qualche ferita alle zampe erano in buone condizioni. Dato il clima rigido, hanno rischiato di morire di freddo, i soccorritori li hanno scaldati e rifocillati, hanno anche chiamato il veterinario per farli visitare. I cani sono stati riaffidati al loro padrone.