La polizia locale in azione
La polizia locale in azione

Voghera (Pavia), 3 febbraio 2019 - Un tesoretto proveniente dalle multe comminate a chi guidando a Voghera non ha rispettato lo stop dei semafori rossi. E non solo: denaro nelle casse pubbliche fluirà anche da chi ha violato i regolamenti comunali e da chi ha commesso generiche infrazioni al Codice della strada, sia persone fisiche che persone giuridiche. Considerando le sanzioni per queste irregolarità e violazioni di legge, tutte commesse da ottobre a dicembre 2018, Palazzo Gounela a Voghera attende nelle sue casse poco più di 278.296 euro.

Nello specifico, la cifra totale è così ripartita: 168.132,10 euro per le contravvenzioni al Codice della strada a persone fisiche, mentre 25.212,07 per lo stesso genere di sanzioni ma comminate a persone giuridiche; 49.657,64 euro derivano dalle violazioni semaforiche di persone fisiche e 7.446,36 di persone giuridiche. E ancora 1.333,34 euro per violazioni ai regolamenti comunali da parte di persone fisiche ed euro 26.516 per le stesse irregolarità ma commesse da persone giuridiche. L’accertamento è stato svolto dalla Polizia locale iriense. Le entrate dovute alle tante sanzioni sono state poi sancite dall’amministrazione comunale con un provvedimento pubblicato sull’albo pretorio del Comune.