Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
1 lug 2022
1 lug 2022

Perse una gamba cadendo sul lavoro: due condannati

1 lug 2022

Due condannati a pagare 4.500 euro ciascuno di multa e 4 assolti: sono i verdetti del processo per il caso di un operaio 44enne che il 19 luglio 2017 perse una gamba cadendo nel vano di un ascensore in ospedale a Voghera. I due condannati sono A.D.M., titolare della ditta di ascensori, e F.S. responsabile della sicurezza della ditta che stava svolgendo i lavori al nosocomio. Secondo le accuse, se fossero state posizionate ulteriori protezioni nel cantiere l’incidente si sarebbe evitato: per questo alla sbarra erano finiti in sei. L’operaio non si è costituito parte civile, nel frattempo era stato risarcito per circa mezzo milione di euro. Per l’avvocato Daniele Cei, che ha assistito F.S., "la pena è mite ma non siamo soddisfatti, attendiamo la sentenza e proporremo appello: il mio assistito ha agito per tutelare l’utenza". Assolti il legale rappresentante della ditta, un imprenditore e due dirigenti dell’Asst di Pavia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?