Parona Lomellina, cinque intossicati dal monossido della stufa malfunzionante

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Tutti sono stati ricoverati in codice giallo all’ospedale di Vigevano

I cinque sono stati ricoverati a Vigevano

I cinque sono stati ricoverati a Vigevano

Parona Lomellina (Pavia), 9 dicembre 2023 – Cinque persone sono rimaste intossicate a causa delle esalazioni di monossido di carbonio che si sono sprigionate da una stufa malfunzionante. Tutte sono state ricoverate in codice giallo all'ospedale di Vigevano e non sarebbero in condizioni particolarmente preoccupanti.

Tuttavia sono state trattenute in osservazione per alcune ore per monitorare i possibili effetti del "kiler silenzioso". La causa dell'intossicazione sarebbe legata al cattivo funzionamento di una stufa che ha liberato nell'ambiente il monossido che, lentamente, ha intossicato gli occupanti della stanza. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco.