Furti in abitazione a raffica in Lomellina, nuovo colpo a Cura Carpignano: ladri mettono tutto a soqquadro

Nell'abitazione non c'erano soldi in contanti né gioielli d'oro, con il furto dal magro bottino. Sul posto stanno indagando i carabinieri

Ladro in azione (foto di repertorio)

Ladro in azione (foto di repertorio)

Cura Carpignano (Pavia), 10 marzo 2024 – Ladri ancora sfortunati, https://www.ilgiorno.it/pavia/cronaca/san-giorgio-lomellina-furto-casa-6bd7ceecnon trovano oro o contanti ma solo bigiotteria. Come già il giorno precedente in tutt'altra zona della provincia di Pavia, a San Giorgio Lomellina, a quasi una cinquantina di chilometri di distanza, lo stesso scenario si è ripetuto ieri, sabato 9 marzo, a Cura Carpignano. In via della Tecnica, gli ignoti malviventi sono entrati in azione nell'arco della mattinata, sempre approfittando dell'assenza dei proprietari.

Anche in questo caso hanno preso di mira una casa indipendente, nella quale si sono introdotti forzando la finestra della cucina. Al loro rientro i padroni di casa hanno chiamato i carabinieri trovando tutte le stanze messe a soqquadro, come purtroppo spesso accade quando i ladri frugano ovunque per cercare qualcosa di prezioso da rubare. Ma non c'erano né gioielli d'oro né soldi in contanti e si sono accontentati di portare via qualche oggetto di bigiotteria, di scarso valore economico.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Landriano, che hanno effettuato il sopralluogo nella casa visitata dai ladri, avviando indagini per cercare elementi che li possano portare sulle tracce dei responsabili, che nel frattempo avevano però già avuto tutto il tempo di fuggire prima che il colpo venisse scoperto.