Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Differenziata meno cara di tutta la provincia

A Casale la differenziata incide meno sulle tasche dei cittadini con 78 euro pro capite nel 2019 (ultimo dato disponibile dall’Ispra). Ben inferiore il costo rispetto a Cremona (130,92), a Crema (135,88) e a Casalmaggiore, la più cara della provincia con i suoi 178 euro. Sul fronte dei rifiuti pro capite prodotti in un anno, il massimo si registra a Volongo con 782 chili. Nel capoluogo la media annua è di 493,4 chili; 470,8 a Crema. Infine la provincia nel 2019 ha visto un aumento dei rifiuti del 4.6%, seconda in regione solo a Pavia (+6.1%).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?