Luca Marinoni
Monza Calcio

Monza-Cremonese, il derby lombardo finisce in parità

Ciofani porta in vantaggio gli ospiti, Carlos Augusto firma l’1-1 che chiude la sfida tra le neopromosse

Emanuele Valeri contrasta Patrick Ciurria durante il derby lombardo

Emanuele Valeri contrasta Patrick Ciurria durante il derby lombardo

Monza, 18 marzo 2023 – Finisce 1-1 il derby tra Monza e Cremonese, per un pareggio che, sostanzialmente piace poco ad entrambe le contendenti. Okereke da una parte e Caprari dall’altra cercano di ravvivare la partita sin dai primi minuti, ma la prima, vera occasione giunge al 14’ ed è di marca brianzola, con Petagna che libera Izzo davanti a Carnesecchi, che però riesce a sventare la minaccia con un’uscita tempestiva ed efficace.

Con il passare dei minuti aumenta il ritmo dei padroni di casa, che chiamano ancora all’intervento Carnesecchi con Carlos Augusto, mentre al 23’ un tiro di Petagna che sembrava ormai destinato in fondo alla rete viene deviato in angolo da Vasquez con la schiena. La squadra di Ballardini cerca di rispondere alle folate dei padroni di casa e al 33’ una bella sgroppata di Valeri si conclude con un tiro-cross che attraversa tutta l’area biancorossa senza però riuscire a toccare il tocco risolutore di nessun giocatore ospite (per l’occasione con la maglia commemorativa dei centovent’anni dalla fondazione del club grigiorosso).

Prima dell’intervallo la squadra di Palladino torna a farsi minacciosa e nell’ordine Izzo, Caldirola e Caprari chiamano al lavoro la retroguardia ospite. Il primo tempo si chiude con una nitida opportunità per Ciurria, che si vede neutralizzare una conclusione da posizione più che favorevole dal sempre attento Carnesecchi. Si va così alla ripresa ancora sul nulla di fatto e mister Ballardi prova a ravvivare il gioco dei suoi inserendo subito Castagnetti e Ciofani.

In effetti nei primi minuti della ripresa i grigiorossi sono più intraprendenti e Meité ed Okereke chiamano in causa Di Gregorio che, però, si fa trovare pronto. Il momento positivo della Cremonese porta i suoi frutti al 16’, quando un duetto Castagnetti-Galdames offre a Ciofani l’invitante pallone del vantaggio ospite. Il Monza, però, non ci sta a perdere e reagisce con prontezza. Passano così solo 8’ e Carlos Augusto firma la rete dell’1-1.

Un risultato che, nonostante alcune buone palle-gol nel finale, rimane immutato sino al termine. I brianzoli, in particolare, possono recriminare sulle occasioni capitate a Dany Mota, Carlos Augusto e Colpani, ma complice l’ottimo lavoro di Carnesecchi e qualche imprecisione al momento del tiro, il punteggio non cambia più, sancendo un pareggio che premia la volontà profusa dalle due contendenti, anche se non permette al Monza di spiccare il deciso balzo in avanti e alla Cremonese di conquistare la vittoria necessaria per riaccendere la fiammella della speranza. 

Tabellino

Monza-Cremonese 1-1 (0-0)

Monza (3-4-1-2): Di Gregorio 6; Izzo 6,5 (20’ st Ranocchia 6), Pablo Mari 6, Caldirola 6; Ciurria 6,5, Pessina 6,5, Machin 6 (20’ st Antov 6), Carlos Augusto 7; Sensi 6 (32’ st Colpani 6); Caprari 6,5 (20’ st Dany Mota 6), Petagna 6,5 (32’ st Gytkjaer 6). A disposizione: Cragno; Sorrentino; Donato; Barberis; Valoti; Carboni; Birindelli; D’Alessandro; Vignato. All: Raffale Nocerino 6. Cremonese (3-4-2-1): Carnesecchi 7; Aiwu 6,5, Bianchetti 6,5, Vasquez 6,5; Sernicola 6 (1’ st Castagnetti 6,5), Meité 6, Galdames 6 (18’ st Benassi 6), Valeri 6; Pickel 6 (39’ st Ferrari sv), Okereke 6 (20’ st Dessers 6); Tsadjout 6 (1’ st Ciofani 6,5). A disposizione: Saro; Sarr; Buonaiuto; Afena-Gyan; Acella; Quagliata; Lochoshvili. All: Davide Ballardini 6.

Arbitro: Antonio Giua di Olbia 6.

Marcatori: 16’ st Ciofani; 24’ st Carlos Augusto.

Note: ammoniti: Sernicola; Pessina; Izzo; Dessers; Pickel; Bianchetti; Castagnetti; Antov - angoli: 8-4 – recupero: 1’ e 5’.