MARIACHIARA ROSSI
Monza Calcio

Lucca risponde a Colpani: 1-1 fra Monza e udinese

Occasione mancata per i brianzoli che si fanno recuperare la rete del vantaggio siglata nel primo tempo

Esultanza monzese per il gol di Colpani

Esultanza monzese per il gol di Colpani

Monza – Il Flaco Colpani chiama e Lucca risponde. In un match senza padroni in campo, Monza e Udinese si danno battaglia a suon di lampi offensivi: uno per parte recita il tabellone dell’U-Power Stadium al triplice fischio.

Un’occasione mancata per i ragazzi di Palladino che erano andati in vantaggio al 27’ grazie all’ennesimo gol della stellina classe 1999 Made in Bergamo (il quinto in 9 partite ndr), confermando quella necessità di crescita di cui aveva parlato mister Palladino in conferenza stampa.

Un sostanziale equilibrio, specialmente nei tiri indirizzati verso la porta. Nei primi 20 minuti ai ripetuti tentativi nati dal mancino di Pereyra i brianzoli replicano con la velocità e la qualità della catena di sinistra. In una delle poche occasioni concesse dagli avversari, infatti, Kyriakopoulos crossa al centro per Colpani che colpisce al volo con il destro e insacca a fil di palo, con Silvestri che non può nulla.

Nella ripresa il neo allenatore dei friulani Cioffi, appena arrivato a Udine, rimette la gara in carreggiata grazie ai cambi. A prendersi i meriti della parziale rimonta sono Lucca e Lovric per distacco. La rete del pareggio arriva al 67’ da una rimessa laterale. Kabasele tocca di petto e il classe 2000 in prestito dal Pisa raccoglie la palla trasformando in rete verso l’angolino basso di sinistra. L’udinese evita il precipizio, il Monza rialza la testa dopo il ko contro la Roma.

MONZA-LECCO 1-1 (1-0) Marcatori: 27’ Colpani (M), 67’ Lucca (U) Monza (3-4-2-1): Di Gregorio 6.5; Caldirola 6, Marì 5.5 (60 ‘ Bondo 6), A. Carboni 6.5; Ciurria 6.5 (96’ V. Carboni 5.5), Gagliardini 6, Pessina 6.5, Kyriakopoulos 6.5; Colpani 7 (80’ Birindelli 6), Vignato 6 (60’ Dany Mota 6); Colombo 7 (79’ Maric 6). All.: Palladino 6. Udinese (3-5-2): Silvestri 6; Perez 6, Biliol 5.5, Kabasele 6.5; Ebosele 5.5 (55’ Ferreira 5.5), Samardzic 5 (55’ Lucca 6.5), Walace 6, Payero 6 (62’ Lovric 6), Zemura 6 (62’ Kamara 5.5); Pereyra 6, Success 6. All.: Cioffi 6. Arbitro: Alessandro Prontera della sezione di Bologna. Note: 34’ Pablo Marí (M), 46’ Padelli (U), 87’ Ferreira (U), 94’ Pessina (M) ammoniti.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su