Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 mag 2022
24 mag 2022

Finale playoff Monza-Pisa, così si va in serie A: combinazioni e regolamento

Biancorossi e nerazzurri sono arrivati terzi a pari punti in campionato: in questo unico caso le norme cambiano 

24 mag 2022
© TVRG Antonio Caracciolo (Pisa) segna il gol del 2 a 1
Monza vs Pisa
Campionato Serie BKT - 24a giornata
Monza 19-02-2022
U-Power Stadium
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sasAGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Una mischia durante Monza-Pisa di campionato
© TVRG Antonio Caracciolo (Pisa) segna il gol del 2 a 1
Monza vs Pisa
Campionato Serie BKT - 24a giornata
Monza 19-02-2022
U-Power Stadium
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sasAGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Una mischia durante Monza-Pisa di campionato

Monza, 24 maggio 2022 - E’ la settimana decisiva per la promozione in serie A. Per il Monza sarebbe la prima, storica volta. Giovedì sera, alle 20.30, l’andata all’U-Power Stadium. Domenica sera, alla stessa ora, il ritorno all’Arena Garibaldi di Pisa. I biancorossi si sono guadagnati il biglietto per la finale battendo il Brescia con un doppio 2-1, mentre i nerazzurri, dopo aver perso la prima partita con il Benevento per 1-0, hanno vinto con lo stesso risultato. In questo caso, infatti, ha pesato il miglior piazzamento in classifica dei Toscani. In finale, però, il regolamento cambia. 

Il regolamento della finale

Monza e Pisa, infatti, rappresentano la classica eccezione alla regola. In caso al termine di andata e ritorno il risultato aggregato sarà ancora in parità, ricordando che il gol in trasferta non vale doppio, si giocheranno i supplementari e, eventualmente, si batteranno i calci di rigore. Monza e Pisa, infatti, sono arrivati al terzo posto a pari punti: solo in questo caso, in finale, il regolamento prevede l’eventualità di supplementari e rigori. In tutte le altre possibili situazioni, in caso di parità al termine dei 180 minuti, avrebbe conquistato la promozione la squadra con il miglior piazzamento in classifica.

Andata in Brianza

Monza e Pisa sono arrivati a pari punti, un aggancio arrivato all’ultima giornata: la squadra di Giovanni Stroppa ha perso a Perugia scivolando così fuori dalle prime due posizioni da promozione diretta, la formazione di Luca D’Angelo ha invece battuto il Frosinone (che non è andato ai playoff, lasciando spazio proprio ai perugini) agganciando così la società di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani. Pisa terzo e Monza quarto: i toscani, infatti, si sono imposti in entrambi gli scontri diretti ed avranno così il vantaggio di giocare il ritorno in casa. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?