Quotidiano Nazionale logo
25 apr 2022

Più piste ciclabili in arrivo per salvare clima e turismo

Con AgriCiclo 2030 finanziamento di 2,2 milioni di euro da Fondazione Cariplo con cui collegare le frazioni, la stazione ferroviaria e rilanciare le visite

gabriele bassani
Cronaca
Il progetto è stato selezionato all’interno di “Call for Ideas 2021”
Il progetto è stato selezionato all’interno di “Call for Ideas 2021”
Il progetto è stato selezionato all’interno di “Call for Ideas 2021”

di Gabriele Bassani

Piste ciclabili in grado di collegare le 4 frazioni e la stazione ferroviaria, per spingere sulla mobilità alternativa dei pendolari e offrire anche un’opportunità sul fronte turistico. Un progetto che insieme al Comune di Barlassina ha ottenuto un finanziamento di 2,2 milioni di euro da Fondazione Cariplo all’interno dell’iniziativa “Call for Ideas 2021”, che era rivolta ai comuni con meno di 20.000 abitanti. Il progetto di Lentate e Barlassina, denominato “AgriCiclo 2030”, è stato selezionato insimee al progetto “Bosco Clima” presentato dalla Comunità montana Valli del Verbano.

Un’iniezione di fiducia (e di denaro contante) che consentirà a Lentate di realizzare un piano ambizioso per la creazione di una rete di piste ciclabili. "Anticipando anche i 3 milioni di euro di compensazione di Pedemontana, avremo a disposizione complessivamente oltre 5 milioni di euro da investire in collegamenti ciclabili sul modello del nuovo tratto appena completato a Cimnago" spiega il vicesindaco Matteo Turconi Sormani. La rete si svilupperà su tre assi: il primo dal confine con Barlassina fino alla stazione ferroviaria e il Mocchirolo, il secondo a Birago, dal Parco delle Groane fino al centro della frazione, il terzo da Cimnago in direzione Mariano Comense, con l’obiettivo di mettere a disposizione di cittadini, pendolari o visitatori una valida alternativa agli spostamenti in città. “Call for Ideas” si pone l’obiettivo di affrontare il cambiamento climatico con un approccio concreto attraverso interventi a livello locale.

"Le strategie di transizione climatica che abbiamo avviato e quelle che lanceremo vogliono stimolare la creazione di alleanze tra enti pubblici, parchi ed enti non profit con l’obiettivo di ripensare il territorio in un’ottica di transizione climatica" commenta Claudia Sorlini, vicepresidente Fondazione Cariplo. Il progetto “AgriCiclo 2030”, che vede impegnati oltre al Comune capofila di Lentate sul Seveso anche il Comune di Barlassina e i due enti Parco Regionale delle Groane e della Brughiera Briantea e Agenzia InnovA21, si pone diversi obiettivi: ridurre le emissioni di gas generate dal traffico locale, contrastare la perdita di suolo derivante dalla costruzione dell’Autostrada Pedemontana, delineare un indirizzo tecnico-politico nella gestione agricola locale e nella gestione delle aree verdi private e mitigare il rischio idraulico del torrente Seveso. Tra gli interventi a progetto anche azioni di adattamento come opere di risoluzione del dissesto idrogeologico, forestazione, sistema delle ciclabili, istituzione di un mobility manager.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?