A Giussano la Giubiana si veste da Chiara Ferragni e verrà messa al rogo

Il fantoccio che verrà bruciato avrà le sembianze della influencer, richiamando lo scandalo della finta beneficenza. Anche altre località celebrano la tradizione con falò e cortei.

La Giubiana si veste da Chiara Ferragni
La Giubiana si veste da Chiara Ferragni

Il pandoro-gate “scalda“ anche la tradizione. E a Giussano, all’oratorio della frazione di Robbiano, oggi alle 21 il fantoccio della Giubiana che verrà bruciato avrà le sembianze di Chiara Ferragni: la testo avrà la forma di una scatola di pandoro e gli occhi disegnati richiamano il brand dell’influencer finita nei guai per lo scandalo della (presunta) finta beneficenza. Mentre a Macherio il ritrovo è fissato per le 18.30, quando partirà il corteo che dal cortile della biblioteca, equipaggiato con oggetti per far rumore e biglietti con scritte le paure da bruciare, si snoderà per le strade del paese fino al campo sportivo, dove verrà acceso il falò. Ad affiancarlo ci saranno la musica del Gruppo Firlinfeu di Sovico e la distribuzione di risotto con luganiga, panettone, vin brulé e cioccolata. A Briosco la cerimonia del “Falò della Gibiana“ scatterà alle 20 in piazza della chiesa, con una fiaccolata e con l’intrattenimento musicale del gruppo Amis de l’Osteria, tra brani in dialetto, canzoni popolari, racconti e battute. Anche qui non mancheranno risotto con salsiccia e vin brulé.

Approfondisci:

Giussano, fantoccio di Chiara Ferragni bruciato sul rogo della Giubiana: “Ma è solo satira”

Giussano, fantoccio di Chiara Ferragni bruciato sul rogo della Giubiana: “Ma è solo satira”

Nella frazione di Birone e al Laghetto di Giussano i falò saranno invece posticipati a sabato: all’oratorio di Birone dalle 19 distribuzione del risotto e alle 20.30 il fuoco. Sempre sabato a Capriano di Briosco “La Gibiana Alpina“ vedrà dalle 20 il corteo con il fantoccio preparato dai bambini della scuola, fino alla Baita degli alpini dove si terrà il rogo, da vedere gustando un risotto. E per i bimbi ci sarà il gioco della pentolaccia. A Lissone il falò della Giubiana sarà sabato alle 19 nel parco accanto alla caserma dei pompieri, a Seregno nel parco della Madonna della Campagna, in zona Fuin: qui dalle 19 in avanti ci saranno il risotto, la magia del fuoco degli artisti di strada, una rappresentazione della storia della Giubiana e un rogo simbolico.